Una città in rosa, è partita da Capua la tappa del Giro d’Italia

Una città in rosa, è partita da Capua la tappa del Giro d’Italia

Luigi Fusco

-Capua in rosa, l’antico centro longobardo è stato protagonista nella giornata di venerdì 12 maggio della 7° Tappa del Giro d’Italia 2023. Sin dalle prime luci del mattino i molti capuani e numerose persone venute dal resto della provincia di Caserta si sono riversati nel Villaggio Il Giro d’Italia, allestito presso l’area mercato, per partecipare alle tante iniziative promosse dagli sponsor ufficiali della più importante competizione ciclistica nazionale, ma anche per vedere da vicino gli atleti delle 22 squadre in gara.
Al termine degli spettacoli, svoltisi anche in Piazza dei Giudici, è stata la volta dei corridori che al nastro di partenza si sono immediatamente buttati in volata per affrontare il percorso Capua – Gran Sasso d’Italia (Campo Imperatore) con i suoi 218 chilometri.


A volere Capua Città Tappa e il Villaggio Il Giro d’Italia a è stata l’amministrazione comunale, guidata da
Adolfo Villani, che ha supportato l’intera organizzazione curata dalla Pro Loco presieduta da Davide Del
Pozzo. L’intera manifestazione ha dato la possibilità alla città di Capua di mostrare, attraverso una sapiente ed intensiva operazione mediatica, le sue bellezze paesaggistiche e monumentali, ricevendo, nel contempo, numerosi consensi e apprezzamenti da parte dei tanti turisti e visitatori accorsi per l’occasione. Un’opportunità, quella del Giro d’Italia, che ha infine consentito di mettere insieme sport e patrimonio storico-artistico: il tutto inserito in una splendida cornice rosa.

About author

Luigi Fusco
Luigi Fusco 1086 posts

Luigi Fusco - Docente di italiano e storia presso gli Istituti Superiori di Secondo Grado, già storico e critico d’arte e guida turistica regione Campania. Giornalista pubblicista e autore di diversi volumi, saggi ed articoli dedicati ai beni culturali, alla storia del territorio campano e alle arti contemporanee. Affascinato dal bello e dal singolare estetico, poiché è dal particolare che si comprende la grandezza di un’opera d’arte.

You might also like

Comunicati

Corso anti-bullismo, insieme “Noi voci di donne” e il Giordani

“Oggi è la Giornata nazionale contro il bullismo e il cyberbullismo. Fenomeni che non accennano a diminuire. Noi Voci di donne con l’Itis Giordani ha realizzano un corso di Formazione

Primo piano

Re Carlo III di Borbone. La fisiognomica dei vecchi reali

Tiziana Barrella -Sebbene esistano tecniche che riproducono il volto degli antichi abitanti della terra attraverso delle ricostruzioni computerizzate (che partono dal ritrovamento del cranio e dall’analisi del DNA per tentare

Cultura

Non solo Reggia, un’Estate da Re anche al Belvedere leuciano

Maria Beatrice Crisci – Non solo la Reggia di Caserta ma anche il Belvedere di San Leucio. Quest’anno “Un’Estate da Re” avrà un nuova location. Martedì 22 maggio alle ore