Una #domenicalmuseo. Lunghe file davanti alla Reggia di Caserta

Una #domenicalmuseo. Lunghe file davanti alla Reggia di Caserta

(Beatrice Crisci)  – Sono oltre 6000 i biglietti staccati alla Reggia di Caserta a metà giornata in questa prima domenica di luglio, una #domenicalmuseo. Nonostante il caldo in tanti si sono accalcati in fila all’entrata del monumento in occasione della #FestadeiMusei, un grande evento nazionale alla cui realizzazione concorrono non solo i principali musei statali, ma anche tutte le realtà pubbliche e private che aderiscono. Tantissime le iniziative promosse ieri e oggi alla Reggia di Caserta che hanno richiamato molti visitatori, tante famiglie e anche tanti giovani. Una domenica tra arte e bellezza, ma anche divertimento. Vero è che proprio davanti alla Reggia anche oggi era possibile godere delle iniziative promosse dal Grande Viaggio Conad con giochi, sport e gastronomia per tutta la giornata proposti dalla Unione Sportiva Acli Nazionale. Queste le scuole affiliate USACLI provinciale di Caserta: Asd Us Acli Studio Dance Kan Gei Goshindo Ryu by K.R., Asd Us Acli Dynamic Big Center, Asd Us Acli Dance Studio, Asd Us Acli New Body Dance, Asd Us Acli Benny Dance Studio, Asd Us Acli Filippina Group, Asd Us Acli Santuario Nostra Signora di Fatima, Asd Us Acli Parrocchia Monteverna. A coordinare le tante attività la UsAcli Caserta con la presidente Francesca Dattilo.

us acli usacli 2

All’interno del monumento nel vestibolo superiore la musica dell’Ensemble i Musici Campani, mentre stamattina in programma la visita all’Acquedotto Carolino “I Percorsi di Vita”, a cura dell’ufficio parco ed Acquedotto Carolino con performance a cura dell’associazione Actory Art.

 @beatricecrisci

About author

Maria Beatrice Crisci
Maria Beatrice Crisci 8918 posts

Mi occupo di comunicazione, uffici stampa e pubbliche relazioni, in particolare per i rapporti con le testate giornalistiche (carta stampata, tv, radio e web).Sono giornalista professionista, responsabile della comunicazione per l'Ordine dei Commercialisti e l'Ordine dei Medici di Caserta. Collaboratrice de Il Mattino. Ho seguito come addetto stampa numerose manifestazioni e rassegne di livello nazionale e territoriale. Inoltre, mi piace sottolineare la mia esperienza, più che ventennale, nel mondo dell'informazione televisiva, come responsabile della redazione giornalistica di TelePrima, speaker e autrice di diversi programmi. Grazie al lavoro televisivo ho acquisito anche esperienza nelle tecniche di ripresa e di montaggio video, che mi hanno permesso di realizzare servizi, videoclip e spot pubblicitari visibili sulla mia pagina youtube. Come art promoter seguo alcune gallerie d'arte e collaboro con alcuni istituti scolastici in qualità di esperta esterna per i Laboratori di giornalismo. Nel 2009 ho vinto il premio giornalistico Città di Salerno.

You might also like

Comunicati

Da noi a ruota libera, il Giannone va dalla Fialdini su RaiUno

-Domenica 5 Febbraio alle ore 17:20 la trasmissione di Rai 1 “Da noi… a ruota libera” avrà un pubblico speciale: le studentesse e gli studenti del Liceo Giannone di Caserta,

Attualità

San Lorenzo, la Reggia di Caserta sarà una stella tra le stelle

Maria Beatrice Crisci  – Nella notte di San Lorenzo si potrà godere dello spettacolo delle stelle cadenti anche nella Reggia di Caserta sabato 10 agosto. Il Palazzo reale partecipa all’iniziativa del Ministero

Comunicati

Alfredo Cerrone, da Castel Volturno in tv con Generazione 56K

Maria Beatrice Crisci -Alfredo Cerrone, giovanissimo attore di 14 anni, vive a Castel Volturno ed è originario di Napoli. È tra i protagonisti di Generazione 56K, la nuova serie italiana Netflix, prodotta