Un’Estate da Belvedere, la prima di Gigi D’Alessio

Un’Estate da Belvedere, la prima di Gigi D’Alessio

Roberta Greco

-Arriva stasera, al complesso monumentale Patrimonio dell’Unesco del Real Belvedere di San Leucio di Caserta, Gigi D’Alessio con il suo «Dove c’è il sole tour», per tre splendide serate.

Dopo il successo della tournée estiva l’artista si esibirà nell’ambito dell’ottava edizione di Un’estate da BelvedeRe, lo speciale festival diretto da Massimo Vecchione.

La grande estate del cantante napoletano, che ha registrato cinque sold out in Piazza Plebiscito a Napoli con «GIGI – UNO COME TE – Ancora insieme» e un record di ascolti per lo show andato in onda su Rai1, quindi, non si è ancora conclusa e giunge nel capoluogo casertano con uno spettacolo che ha fatto il tutto esaurito da nord a sud.

Da stasera e fino al 22 settembre Gigi canterà nella splendida cornice del Belvedere i suoi grandi successi, in una scaletta che racchiude le canzoni più amate dal pubblico: dai brani storici come «Non mollare mai», «Il cammino dell’età», «Mon amour», «Quanti amori», «Como suena el corazon», «Non dirgli mai», fino a quelli più recenti come «La prima stella» e «Benvenuto amore», «Noi due», «L’ammore», «Come me», «Mentre a vita se ne va», e tanti altri ancora.

Sul palco sarà accompagnato da Alfredo Golino (batteria), Roberto D’Aquino (basso), Pippo Seno (chitarre), Ciro Manna (chitarre), Checco D’Alessio (tastiere), Lorenzo Maffia (pianoforte e tastiere) e Max D’Ambra (tastiere e programmazione). 

Il viaggio live dell’artista proseguirà con «Gigi D’Alessio in Arena» il 25 settembre, in occasione dei 18 anni dal primo concerto dell’artista nell’anfiteatro simbolo di Verona, e con i grandi eventi nei Palasport, Il 29 settembre al Palasele di Eboli (SA), il 30 settembre e il 1° ottobre al Palaflorio di Bari, e il gran finale il 4 ottobre al Mediolanum Forum di Milano.

About author

Roberta Greco
Roberta Greco 89 posts

Roberta Greco - Avvocato, ha studiato Giurisprudenza presso la Seconda Università degli Studi di Napoli, conseguendo la laurea con 110 e lode. Ha studiato presso il liceo scientifico A. Diaz di Caserta. Ha conseguito la certificazione di inglese (C1) ESB e di spagnolo (B2) presso l'Università di Almeria. Attualmente svolge la professione di avvocato ed è consigliere comunale presso il Comune di Caserta. Ha un grande interesse per la politica, il mondo della moda e le altre culture.

You might also like

Spettacolo

Fabbrica Wojtyla. Anonimo Napoletano al Maschio Angioino

Pietro Battarra  – Gli attori di Fabbrica Wojtyla & Compagnia della Città portano in scena al Maschio Angioino “Anonimo Napoletano”. L’appuntamento è per martedì 16 luglio alle ore 21. “Anonimo Napoletano”, con il patrocinio del Comune di

Primo piano

Vittima per amore, Pina Farina a Roma con la preside Serpico

Redazione – Nel cuore di Roma, presso Palazzo San Macuto, si è tenuto ieri giovedì 22 febbraio, un importante appuntamento per sensibilizzare l’opinione pubblica sulla lotta contro la violenza di

Primo piano

Lavoro di pubblica utilità dei detenuti, Asi modello di studio

-Il modello Asi Caserta, come esperienza virtuosa del percorso di reinserimento sociale dei detenuti, alla prima edizione del Corso di Formazione per 200 referenti dei lavori di pubblica utilità, partito