Urban Nature, l’Oasi del Bosco di San Silvestro arriva in città

Urban Nature, l’Oasi del Bosco di San Silvestro arriva in città

Alessandra D’alessandro

-L’Oasi Bosco di San Silvestro partecipa alla quinta edizione di Urban Nature per spronare Caserta a diventare una città nature-positive e amica del clima. L’evento si terrà in Piazza Pitesti e sul Sacrario della Parrocchia del Buon Pastore domenica 17 ottobre alle ore 10,30. La data programmata era domenica 10 ottobre, rimandata poi a causa meteo.  Il programma prevede una serie di laboratori di breve durata e consequenziali: la piazzetta che vorrei, micro-lab, caccia al tesoro, gli alberi che ci sono, costruzione di modellino in scatola, gioco dell’oca, gli uccelli in città e costruzione di abbeveratoio per farfalle. La prenotazione è consigliata ma non obbligatoria, i partecipanti verranno inseriti anche dopo l’inizio delle attività. «Vogliamo città con più natura», è questo lo slogan del Wwf Oasi Bosco di San Silvestro che spiega: «Le nostre città devono diventare nature-positive e amiche del clima. È con questo messaggio che il Wwf Italia lancia la quinta edizione di Urban Nature in vista della manifestazione che animerà i grandi e piccoli centri in tutta Italia in occasione della Festa della Natura in città, prevista per quest’anno domenica 10 ottobre. Quello che arriva da tutti gli angoli del nostro paese è un messaggio di riscatto e resilienza per avere città con più natura, più salubri e più sicure nell’epoca della pandemia da Covid e dei fenomeni esterni causati dal cambiamento climatico». Presso lo stand sarà, poi, possibile iscriversi al Wwf, rinnovare la tessera o ritirare una piantina aromatica con una donazione. I fondi raccolti dalle donazioni vengono impiegati per la conservazione e la gestione dell’oasi, sono un prezioso aiuto economico, morale e ideale all’opera costante dell’Associazione che non riceve nessun finanziamento pubblico ma si avvale dell’opera preziosa di molti volontari. 

About author

Alessandra D’alessandro
Alessandra D’alessandro 305 posts

Alessandra D'alessandro - Pubblicista. Laurea triennale all’Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano, facoltà di Lettere indirizzo linguaggi dei media. Ha frequentato il liceo classico Giannone a Caserta. Ha conseguito certificazioni di lingua inglese presso Trinity College London. Attualmente collabora nell’azienda familiare occupandosi di social media, comunicazione e fashion buying. Interesse spiccato per il mondo della moda, il giornalismo, la comunicazione e la cultura olfattiva.

You might also like

Primo piano

Certamen Nolanum, al liceo Carducci la quarta edizione

-Dal 27 al 29 aprile al Liceo classico Carducci si terrà la IV edizione del Certamen Nolanum. Da mercoledì 27 aprile il prestigioso liceo nolano ospiterà, dopo l’interruzione di due

Primo piano

Servillo day alla Reggia, sabato l’attore ospite di Visioni Reali

Maria Beatrice Crisci -Visioni Reali alla Reggia di Caserta continua in questo caldo week end di luglio. Sarà recuperata domani sabato 23 alle ore 21 la serata che vede come

Primo piano

Tre medici no vax a Caserta, arriva la sospensione dall’Ordine

Maria Beatrice Crisci -«Dalla fine di agosto anche l’Ordine dei Medici di Caserta ha iniziato ad applicare la sospensione per medici non vaccinati». Così interviene la presidente Maria Erminia Bottiglieri.