Nuovo Teatro Buon Pastore, la cultura è illuminata dalla fede

Nuovo Teatro Buon Pastore, la cultura è illuminata dalla fede

Maria Beatrice Crisci

-Il teatro della Parrocchia del Buon Pastore retta da don Antonello Giannotti si rifà il look. Domenica l’inaugurazione con la benedizione del vescovo di Caserta monsignor Pietro Lagnese. Un momento tanto atteso dalla comunità grazia alla quale è stata possibile la realizzazione. Le offerte dei fedeli hanno infatti permesso di intervenire su quello che un tempo era il vecchio salone parrocchiale. Il nuovo teatro sarà un vero e proprio punto di riferimento per la cultura. Nella targa che sarà scoperta domenica all’ingresso della struttura il senso profondo dell’intervento: «Luogo d’incontro della comunità per crescere nella cultura illuminata dalla fede. Luogo di fratellanza universale e amicizia sociale».

Il nuovo teatro ospiterà, grazie ai suoi 350 posti a sede, non solo spettacoli teatrali e convegni, ma anche seminari, incontri di catechesi ed evangelizzazione. Naturalmente tutto sarà gratuito. Don Antonello ci tiene infatti a sottolineare che “la struttura è e sarà al servizio della comunità”. L’opera è stata progettata dall’architetto Salvatore Natale. E’ lui il direttore dei lavori che sono stati eseguiti dalla ditta Coronato Costruzioni e Ristrutturazioni.

Ma non finisce qui. Infatti, la giornata di domenica sarà l’occasione per un’altra bella e attesa novità. A poca distanza dal Teatro poco prima alle 18,15 l’inaugurazione del campetto “Fratelli tutti” del Parco Vanvitelli. Il nome riprende l’enciclica “Fratelli tutti” di papa Francesco. Anche il campetto sarà benedetto dal vescovo di Caserta. Subito dopo alle 19 la messa al Buon Pastore e a seguire la benedizione del nuovo teatro Buon Pastore.

About author

Maria Beatrice Crisci
Maria Beatrice Crisci 9700 posts

Mi occupo di comunicazione, uffici stampa e pubbliche relazioni, in particolare per i rapporti con le testate giornalistiche (carta stampata, tv, radio e web).Sono giornalista professionista, responsabile della comunicazione per l'Ordine dei Commercialisti e l'Ordine dei Medici di Caserta. Collaboratrice de Il Mattino. Ho seguito come addetto stampa numerose manifestazioni e rassegne di livello nazionale e territoriale. Inoltre, mi piace sottolineare la mia esperienza, più che ventennale, nel mondo dell'informazione televisiva, come responsabile della redazione giornalistica di TelePrima, speaker e autrice di diversi programmi. Grazie al lavoro televisivo ho acquisito anche esperienza nelle tecniche di ripresa e di montaggio video, che mi hanno permesso di realizzare servizi, videoclip e spot pubblicitari visibili sulla mia pagina youtube. Come art promoter seguo alcune gallerie d'arte e collaboro con alcuni istituti scolastici in qualità di esperta esterna per i Laboratori di giornalismo. Nel 2009 ho vinto il premio giornalistico Città di Salerno.

You might also like

Primo piano

“Guardate Attuorno”, il nuovo singolo dei Bottari di Macerata

Emanuele Ventriglia -«Guardate Attuorno», il nuovo singolo dei «Pastellesse Sound Group – Bottari di Macerata Campania», è ufficialmente fuori su tutte le piattaforme di streaming musicali. Il brano è stato

Primo piano

Bulli di sapone, al via la campagna di sensibilizzazione

-La Regione Campania dice “no” al bullismo e lancia una social challenge per le scuole, un ciclo di incontri informativi che coinvolgerà 10.000 studenti e una campagna di sensibilizzazione a cui hanno aderito personaggi

Primo piano

Sulle tracce dell’anima, Antonella Botticelli a Castel dell’Ovo

Luigi Fusco – Sulle tracce dell’anima è il titolo della personale di Antonella Botticelli che verrà inaugurata giovedì 24 giugno, alle 18.30, presso la Sala delle Terrazze in Castel dell’Ovo