Vang Gogh e teatro, un workshop sul movimento

Vang Gogh e teatro, un workshop sul movimento

Marco Cutillo
– Sei un attore, un regista, un allievo, hai voglia scoprire il mondo del teatro attraverso Van Gogh? Questa è l’occasione che stavi aspettando. L’8 ed il 9 dicembre, al TRAM – Teatro Ricerca Arte Musica – si terrà un workshop teatrale condotto da Antonello Cossia a tema “Il corpo di Van Gogh”. Van Gogh era un pittore estremamente fisico nella modalità di praticare la propria arte. Attraverso il suo corpo le emozioni si trasmettevano alla tela. Si può dire che praticasse il medesimo atletismo affettivo di chi affronta la pratica del palcoscenico grazie al mestiere dell’attore. Questo è il punto di partenza da cui prende le mosse questa proposta di laboratorio. Attraverso il lavoro fisico si può imparare a dominare il movimento e si può diventare padroni dell’energia vitale, che è al tempo stesso un’energia fisica, mentale, muscolare, emozionale. L’esperienza del laboratorio concede la possibilità di sperimentare e attuare questa forma di contatto, attraverso l’uso di strumenti quali respirazione, gesto, movimento, suono, parola. La proposta è rivolta a chiunque desideri ottenere una migliore consapevolezza del proprio corpo, un migliore accordo vitale tra impulsi ed azioni, sentire ed agire, ispirandosi e lasciandosi trasportare dalle suggestioni evocate dalla lettura degli scritti autobiografici e la visione dei quadri di Vincent van Gogh.
Per iscriversi occorre inviare email a info@teatrotram.it indicando nome, cognome, età e recapiti. Occorre allegare sintetico curriculum. L’iscrizione è appagamento.

About author

Maria Beatrice Crisci
Maria Beatrice Crisci 6628 posts

Mi occupo di comunicazione, uffici stampa e pubbliche relazioni, in particolare per i rapporti con le testate giornalistiche (carta stampata, tv, radio e web).Sono giornalista professionista, responsabile della comunicazione per l'Ordine dei Commercialisti e l'Ordine dei Medici di Caserta. Collaboratrice de Il Mattino. Ho seguito come addetto stampa numerose manifestazioni e rassegne di livello nazionale e territoriale. Inoltre, mi piace sottolineare la mia esperienza, più che ventennale, nel mondo dell'informazione televisiva, come responsabile della redazione giornalistica di TelePrima, speaker e autrice di diversi programmi. Grazie al lavoro televisivo ho acquisito anche esperienza nelle tecniche di ripresa e di montaggio video, che mi hanno permesso di realizzare servizi, videoclip e spot pubblicitari visibili sulla mia pagina youtube. Come art promoter seguo alcune gallerie d'arte e collaboro con alcuni istituti scolastici in qualità di esperta esterna per i Laboratori di giornalismo. Nel 2009 ho vinto il premio giornalistico Città di Salerno.

You might also like

Primo piano

A Caserta il Salotto è a Teatro, tanti i giovani per Buccirosso

Claudio Sacco – «Ogni giorno sul palco c’è il desiderio di far emozionare il pubblico. È questo l’amore per il teatro ed è una cosa bellissima». Così Carlo Buccirosso nel corso dell’incontro

Spettacolo

Mario Martone alla Reggia di Caserta, il diario di un maestro

Marco Cutillo – Entrando nella Cappella Palatina della Reggia di Caserta è difficile non notare le donne piene di sbrillocchi, gareggiare con gli ori suntuosi del tempio. Prestando attenzione, si

Primo piano

Festa dei Musei 2018. Al Mann un mare di eventi

Claudio Sacco – «Musei iperconnessi: nuovi approcci, nuovi pubblici»: sarà questo il tema della “Festa dei Musei 2018”. Tanti gli eventi sabato 19 ed domenica 20 maggio al Mann dedicati

0 Comments

No Comments Yet!

You can be first to comment this post!

Leave a Reply