Verità sulla camorra, Maresca al Giordani sulle radici del male

Verità sulla camorra, Maresca al Giordani sulle radici del male

Maria Beatrice Crisci

– Incontro in modalità online all’Itis Giordani venerdì 14 maggio alle 9 con il magistrato e scrittore Catello Maresca. Il  sostituto procuratore presso la Procura Generale di Napoli presenterà su piattaforma Teams il suo ultimo libro “NCO Le Radici del Male”. All’incontro on line parteciperanno il dirigente scolastico del Giordani Antonella Serpico, il prefetto Raffaele Ruberto, don Antonello Giannotti, parroco del Buon Pastore di Caserta, e l’editore Rosario Bianco. Modera la giornalista Marilù Musto.

Il libro è un romanzo-verità sul fenomeno camorra, dagli anni Settanta ai giorni nostri: dall’avvento di Cutolo fino ai casalesi, come solo un magistrato da sempre in prima linea nella battaglia contro camorra e criminalità organizzata avrebbe potuto rivisitare e ricostruire in maniera puntuale e precisa. Attraverso un faccia a faccia molto efficace dal punto di vista narrativo, i protagonisti:  il magistrato Francesco e Antonio, il camorrista, danno luogo a una ricostruzione densa di sequenze coinvolgenti, di Storie vere, fatte di dolore, di immagini feroci, di senso di impotenza, di bene e di male, di omicidi, di esempi di coraggio e di onestà, di morti misteriose e di “discariche abusive”.

Catello Maresca è stato sempre in prima linea nella lotta alla corruzione e alla camorra; ha diretto le operazioni della Polizia di Stato che hanno portato il 7 dicembre 2011 all’arresto del capoclan dei Casalesi Michele  Zagaria alias ‘capastorta’,  scovato all’interno di un bunker di cemento armato costruito sotto un’abitazione di Casapesenna, in via Mascagni, dopo una latitanza durata ben sedici anni.

About author

Maria Beatrice Crisci
Maria Beatrice Crisci 7639 posts

Mi occupo di comunicazione, uffici stampa e pubbliche relazioni, in particolare per i rapporti con le testate giornalistiche (carta stampata, tv, radio e web).Sono giornalista professionista, responsabile della comunicazione per l'Ordine dei Commercialisti e l'Ordine dei Medici di Caserta. Collaboratrice de Il Mattino. Ho seguito come addetto stampa numerose manifestazioni e rassegne di livello nazionale e territoriale. Inoltre, mi piace sottolineare la mia esperienza, più che ventennale, nel mondo dell'informazione televisiva, come responsabile della redazione giornalistica di TelePrima, speaker e autrice di diversi programmi. Grazie al lavoro televisivo ho acquisito anche esperienza nelle tecniche di ripresa e di montaggio video, che mi hanno permesso di realizzare servizi, videoclip e spot pubblicitari visibili sulla mia pagina youtube. Come art promoter seguo alcune gallerie d'arte e collaboro con alcuni istituti scolastici in qualità di esperta esterna per i Laboratori di giornalismo. Nel 2009 ho vinto il premio giornalistico Città di Salerno.

You might also like

Attualità 0 Comments

Il culto di San Ciro, protettore dei medici come degli ammalati

Luigi Fusco – Protettore degli ammalati, ma anche patrono dei medici, Ciro d’Alessandria d’Egitto, vissuto nel terzo secolo dC, esercitava la professione di medico, ma con il titolo di anàrgiro,

Cultura 0 Comments

Teatro Scuola. Pulcinellamente in trasferta a Imola

(Maria Beatrice Crisci) – Non si ferma la macchina organizzativa della Rassegna Nazionale di Teatro Scuola PulciNellaMente che dopo l’edizione winter è già al lavoro per l’appuntamento di fine aprile. Infatti,

Spettacolo 0 Comments

San Valentino al Cucùmber, per gli innamorati della musica

(Enzo Battarra) – «È l’amore per la musica che rende ogni giorno e ogni serata particolare». Affida questa riflessione a OndaWebTv il musicista Gió Ballirano. Nel giorno di San Valentino, festa

0 Comments

No Comments Yet!

You can be first to comment this post!

Leave a Reply