Zeppola… cosa si fa per te. La linea speciale di Guido Sparaco

Zeppola… cosa si fa per te. La linea speciale di Guido Sparaco

Maria Beatrice Crisci

Guido Sparaco, la zeppola di San GiuseppePasticceria Sparaco, la linea di zeppole speciali– Un tempo era la zeppola, classica buona e dorata, fritta, fatta di pasta choux, spolverata di zucchero a velo e guarnita con crema pasticcera e amarene sciroppate. La data era quella fatidica del 19 marzo, un giorno in cui si celebrano due ricorrenze importanti: San Giuseppe e la festa del papà.

In questa giornata la tradizione vuole che si festeggi con un dolce che dia segnali di primavera, la zeppola appunto.

Ma sulla tradizione è giusto che si innesti l’innovazione. Per questo la pasticceria Sparaco di Castel Morrone ha studiato il prodotto originario, producendolo nella versione classica, ma ha  anche realizzato delle rielaborazioni. Ed ecco nascere una linea speciale di vari gusti con cottura al forno. Dalla zeppola allo zabaglione a quella alla mandorla, al cioccolato. Ancora, al pistacchio mediterraneo, alla nocciola Piemonte Igp e alla chantilly e gocce di puro cioccolato Callebaut. Quelle più colorate, come la zeppola ai frutti rossi e macarons e alla fragola.

Pasticceria Sparaco, zeppola nocciola Piemonte IgpPasticceria Sparaco, la novità 2018E la new entry di quest’anno? La zeppola farcita con crema al miele e noci di Castel Morrone, una chicca nata proprio per valorizzare alcune produzioni di cui il territorio è ricco. Il tutto è proposto in formato mignon, medio e grande, davvero un’offerta per ogni esigenza e gusto.

La pasticceria Sparaco è un laboratorio artigianale con annesso punto vendita a conduzione familiare con sede unica a Castel Morrone, in provincia di Caserta. Le nuove tecniche e idee sono di Guido Sparaco, grazie alla sua continua formazione e alla sua visione innovativa, che gli hanno permesso di lavorare a creazioni fatte di tecnica e di ricerca rivolte alla valorizzazione del territorio. Notevole il successo riscosso, portandolo alla partecipazione come protagonista a manifestazioni di settore di rilievo internazionale. Un duro e costante lavoro che sta donando molti frutti.

About author

Maria Beatrice Crisci
Maria Beatrice Crisci 8565 posts

Mi occupo di comunicazione, uffici stampa e pubbliche relazioni, in particolare per i rapporti con le testate giornalistiche (carta stampata, tv, radio e web).Sono giornalista professionista, responsabile della comunicazione per l'Ordine dei Commercialisti e l'Ordine dei Medici di Caserta. Collaboratrice de Il Mattino. Ho seguito come addetto stampa numerose manifestazioni e rassegne di livello nazionale e territoriale. Inoltre, mi piace sottolineare la mia esperienza, più che ventennale, nel mondo dell'informazione televisiva, come responsabile della redazione giornalistica di TelePrima, speaker e autrice di diversi programmi. Grazie al lavoro televisivo ho acquisito anche esperienza nelle tecniche di ripresa e di montaggio video, che mi hanno permesso di realizzare servizi, videoclip e spot pubblicitari visibili sulla mia pagina youtube. Come art promoter seguo alcune gallerie d'arte e collaboro con alcuni istituti scolastici in qualità di esperta esterna per i Laboratori di giornalismo. Nel 2009 ho vinto il premio giornalistico Città di Salerno.

You might also like

Cultura 0 Comments

Le Metamorfosi di un sito reale, Carditello inizia a dialogare

(Maria Beatrice Crisci) – Carditello inizia a dialogare, anzi riprende il suo discorso interrotto per troppi anni. Sabato primo aprile alle ore 10,30 si parte con le metamorfosi. Questo sarà

Economia 0 Comments

La summer school entusiasma gli studenti

Conclusa con successo la Summer School CeSAF Maestri del lavoro 2016, organizzata in sinergia con i dipartimenti di Matematica e Fisica e quello di Scienze ambientali e del Farmaco della

0 Comments

No Comments Yet!

You can be first to comment this post!

Leave a Reply