La Reggia protagonista per Aspettando Napoli Moda Design

La Reggia protagonista per Aspettando Napoli Moda Design

Maria Beatrice Crisci

- Arriva alla Reggia di Caserta l’anteprima di “NapoliModaDesign”, la manifestazione che, sotto la direzione artistica dell’architetto Maurizio Martiniello ideatore e organizzatore, vedrà a maggio 2019 la sua quarta edizione partenopea, riconfeMaurizio Martiniellormandosi come uno degli appuntamenti più importanti nei settori della moda e del design, motivo di vanto per l’intero territorio campano. «La scelta è caduta sulla Reggia di Caserta – sottolinea Maurizio Martiniello – perché è un’icona della Campania nel mondo, patrimonio dell’umanità con riconoscimento dell’Unesco. Così come lo sono la moda e il design che presenteremo nel corso dell’evento».

Durante la tre giorni, dal primo al 3 dicembre 2018, il Palazzo Reale vanvitelliamo ospiterà il progetto “AspettandoNapoliModaDesign”, evento itinerante, costola del suo progenitore partenopeo. Protagonisti sempre la moda e il design, cui si affiancherà, in relazione anche alla sede prestigiosa, custode della magnifica collezione Terrae Motus, l’arte contemporanea. Ma non sarà solo Reggia, la rassegna coinvolgerà fino all’8 dicembre anche il centro storico di Caserta con iniziative e appuntamenti.

Le date, quindi, sono 1, 2 e 3 dicembre 2018. La kermesse si aprirà il primo dicembre alle ore 19 con un opening con dress code rosso, ingresso a invitoProcessed with MOLDIV, visita delle installazioni, premiazioni NapoliModaDesign a eccellenze del mondo dello spettacolo, dell’arte, della cultura, della moda e del design. Il 2 dicembre trunk show di moda. Il 3 dicembre cena di gala con pietanze borboniche, in beneficenza per Azione Sorriso Onlus.

Verrà realizzato un insieme di esposizioni/installazioni nella bellissima location della Reggia, elegante, storica e rappresentativa della città di Caserta, un salotto di bellezza ed eleganza. Il Palazzo barocco aprirà le porte alle ricerche più attuali nei settori della moda, del design e dell’arte, coinvolgendo i disegnatori, gli architetti, gli artisti, ma anche le più importanti aziende di design e di moda presenti nella provincia di Caserta e in tutto il territorio campano, senza tralasciare alcune realtà nazionali. Verrà esaltata la storicità e la monumentalità del luogo.

Le iniziative che animano “NapoliModaDesign” nascono da un’attenta selezione delle proposte innovative dei talenti creativi, ma anche da un sistema organizzativo di azioni di marketing territoriale gestite con l’obiettivo di riunire e promuovere le attività commerciali del settore e raggiungere un pubblico eterogeneo costituito sia da addetti ai lavori sia da giornalisti e utenti finali. L’evento mirerà a coinvolgere tutti coloro che credono nelle contaminazioni e nelle aggregazioni. Lo spazio borbonico che ospiterà la manifestazione verrà promosso all’interno della manifestazione, attraverso tutte le azioni di comunicazione programmate.

You might also like

Primo piano

012 Factory Academy. Gli allievi si raccontano

L’Academy di 012Factory, giunta alla terza edizione, riprende il suo percorso dopo la pausa estiva dando inizio alla seconda parte, volta a validare le startup degli allievi. Venerdì 23 settembre

Food

Sementia. Slow Food Campania punta sull’innovazione

Luigi D’Ambra – Ritorna da venerdì 6 a domenica 8 ottobre prossimi Sementia, l’evento ideato dalle cinque Condotte Slow Food della provincia di Benevento e realizzato da Slow Food Campania con il contributo dell’Assessorato all’Agricoltura

Cultura

Il Salotto a Teatro con Isa Danieli e Lello Arena

(Luigi D’Ambra) – Isa Danieli e Lello Arena saranno gli ospiti del prossimo appuntamento de “Il Salotto a Teatro” ideato e condotto dalla giornalista Maria Beatrice Crisci. L’incontro è in

0 Comments

No Comments Yet!

You can be first to comment this post!

Leave a Reply