Restyling per la Reggia di Caserta, il bando è per i progettisti

Restyling per la Reggia di Caserta, il bando è per i progettisti

Claudio Sacco

reggia scalone- La Reggia di Caserta si organizza per una nuova stagione di eventi. Vero è che sul sito www.reggiadicaserta.beniculturali.it è stato pubblicato l’avviso pubblico per la formazione di un elenco di professionisti e società di progettazione da interpellare per l’affidamento di incarichi di supporto alla progettazione esecutiva di interventi a valere sul Programma Operativo Complementare di azione e coesione 2014-2020 al PON Cultura e Sviluppo 2014-2020 approvato con Delibera CIPE n. 45 del 10 agosto 2016 di cui questo Istituto è beneficiario.

A darne notizia è una nota della Direzione della Reggia guidata da Mauro Felicori. Questo quanto si legge.

Gli incarichi di supporto tecnico riguardano le seguenti categorie di materie specialistiche: a) rilievo, metrico, materico e del degrado, di manufatti architettonici, realizzato con impiego di videocamera al laser-scanner, restituito in formato digitale dwg ed importato su piattaforma web esistente (Integrated Diagnostic System)(riservata ad iscritti all’Albo professionale degli architetti); b) redazione degli elaborati di dettaglio esecutivo relativi a componenti di allestimento di spazi espositivi e di arredo fisso di servizi di accoglienza per il pubblico (riservata ad iscritti all’Albo professionale degli architetti); c) calcolo e progettazione strutturale di dettaglio di nuove componenti in acciaio a vista da inserire in edificio monumentale esistente per adeguamento funzionale (scale, ascensori, ecc.), analisi strutturale e verifica sismica della porzione di organismo murario oggetto di intervento (riservata ad iscritti all’Albo professionale degli ingegneri); d) progettazione esecutiva degli impianti tecnologici (elettrico, termico) (riservata iscritti all’Albo professionale degli ingegneri); e) redazione del progetto antincendio, da sottoporre all’esame di conformità da parte del Comando provinciale dei VV.F. e del relativo dettaglio esecutivo (riservata ad iscritti all’Albo professionale degli ingegneri e all’Elenco dei Professionisti abilitati ex Legge 818/84 e s.m.i. redatto dal Ministero degli Interni, in possesso di adeguata formazione sull’approccio ingegneristico della sicurezza antincendio e del relativo documento sul sistema di gestione antincendio (SGSA) di cui al D.M. 9 maggio 2007 e s.m.i.). Il termine ultimo di presentazione delle domande è il 30 luglio 2018.

You might also like

Primo piano

Giornate del Patrimonio. Capua, Mail Art con le Matres Matutae

 Pietro Battarra – “Salvum Museum Matrum” è il titolo della mostra di Mail Art che si tiene oggi e domani a Capua. L’iniziativa artistica è stata organizzata nell’ambito del progetto

Primo piano

Vinitaly, la Camera di Commercio propone il made in Caserta

(Claudio Sacco) – Il made in Caserta va. Sono oltre 20 mila le persone che hanno visitato gli stand delle 24 aziende vinicole casertane “in mostra” alla 51esima edizione del

Primo piano

Al Museo Madre il maestro della fotografia Mimmo Jodice

(Mario Caldara) – Dopo la mostra fotografica del maestro Henri Cartier-Bresson (al PAN fino al 28 luglio), è la volta di un altro maestro indiscusso della fotografia, dalle radici napoletane

0 Comments

No Comments Yet!

You can be first to comment this post!

Leave a Reply