savethedate! Sting sarà a Napoli il 30 luglio all’Arena Flegrea

savethedate! Sting sarà a Napoli il 30 luglio all’Arena Flegrea

Claudio Sacco

Schermata 2018-02-12 alle 15.21.50- Al Festival di Sanremo ha reso omaggio a Zucchero esibendosi nella seconda serata della kermesse musicale più importante d’Italia cantando in Italiano Muoio per te. Parliamo naturalmente di Sting. Il più eclettico dei cantautori, il 30 luglio prossimo sarà all’Etes Arena Flegrea per il Noisy Naples Fest 2018. I biglietti sono disponibili in anteprima per il fan club ufficiale dell’artista a partire dalle ore 10 di martedì 13 febbraio (per 24 ore), mentre la messa in vendita generale partirà dalle ore 11 di mercoledì 14 febbraio sui circuiti ETES, Ticketmaster e Ticketone.

Compositore, autore, attore, filantropo e attivista, Sting è nato a Newcastle (Inghilterra) prima di trasferirsi nel ’77 a Londra e formare i Police assieme a Stewart Copeland e Andy Summers (la band, una delle più iconiche di sempre nella storia della musica, ha pubblicato 5 album in studio e vinto 6 Grammy Award e 2 Brits Award). Durante la sua carriera solista, costellata di grandi successi, Sting ha vinto 10 Grammy Award, 2 Brits, 1 Golden Globe, 1 Emmy e ricevuto 4 nomination agli Oscar. Dopo l’acclamato disco uscito nel 2016- 57th & 9th – che segna per l’artista un ritorno al pop/rock dopo oltre un decennio, Sting è pronto a pubblicare assieme a Shaggy un album dal sapore reggae dal titolo 44/876 il prossimo 20 aprile (su etichetta Interscope/Universal). L’album è anticipato dal primo singolo “Don’t Make Me Wait”, attualmente tra i singoli più scaricati su iTunes Italia e nella top15 della classifica dei brani più programmati dalle radio italiane. La canzone è disponibile per l’ascolto in tutte le piattaforme digitali. Complessivamente Sting ha venduto circa 100 milioni di dischi, oltre ad aver recitato in più di 15 film e scritto musiche e testi per il musical di Broadway, The Last Ship.

 

You might also like

Primo piano

La medicina di genere. Un convegno all’Ordine dei Medici

Maria Beatrice Crisci – La Commissione Osservatorio Professione Medica ed Odontoiatrica al Femminile dell’Ordine provinciale dei Medici Chirurghi e degli Odontoiatri di Caserta, con la collaborazione della locale sezione provinciale

Primo piano

Progetto DroRotary. Martedì 10 maggio alla Reggia

Il Rotary Club Caserta Terra di Lavoro ha ideato un service particolarmente utile nel campo dell’emergenza sanitaria. Il progetto nasce da un’idea del Presidente del Rotary Club Caserta Terra di Lavoro

Economia

Caserta – Uzbekistan, andata e ritorno lungo la via della seta

(Maria Beatrice Crisci) – Si fanno sempre più stretti i rapporti tra Caserta e la Repubblica dell’Uzbekistan. Il console onorario dello Stato asiatico nella città della Reggia Vittorio Giorgi, fondatore e

0 Comments

No Comments Yet!

You can be first to comment this post!

Leave a Reply