Archeologia svelata, conferenza di Marco Maiuro a Maddaloni

Archeologia svelata, conferenza di Marco Maiuro a Maddaloni

Pietro Battarra

– Nuovo appuntamento per la mostra documentaria “Archeologia Svelata”, organizzata dal Sistema Museale Terra di Lavoro, questa volta nella sezione esposta in Maddaloni, Museo Civico. E’ questa una delle sei diverse sedi dell’esposizione. Venerdì 5 novembre alle 17 al Museo Civico di Maddaloni si terrà una interessante conferenza del professore Marco Maiuro sul tema “Mercati e nundinae nella Regio I”. Ingresso gratuito con green pass.
La conferenza racconterà di forme, calendari e ruolo della rete di mercati temporanei che, ieri come oggi, investivano le piazze cittadine delle città antiche, anche se con significati diversi. Particolare rilievo sarà dato alle testimonianze relativa all’antica rete di città della piana campana centrata su Capua. Una storia di mercanti, contadini e signori della terra in dialogo costante con Roma. 
Maiuro è professore associato di storia romana all’Università degli Studi di Roma “La Sapienza” e della Columbia University. Ha studiato e lavorato nella ricerca storico-archeologica dell’Evo antico in Italia, Francia, Germania e Regno Unito coniugando teorie ed evidenze in una visione multidisciplinare che comprende aspetti economici, amministrativi e archeologici. Tra le sue pubblicazioni più rilevanti è il volume Res Caesaris (2012) testo di riferimento assoluto per gli aspetti economici dell’inizio dell’impero romano. E’ co-direttore dell’Advanced Program of Ancient History and Art (APAHA), una scuola estiva innovativa su archeologia, storia e storia dell’arte dell’Italia antica. La conversazione sarà introdotta e stimolata dal professore Carlo Rescigno, professore ordinario di archeologia classica dell’Università degli Studi della Campania “L. Vanvitelli”, archeologo e massimo esperto di Calatia, attualmente impegnato negli scavi di Cuma. La conferenza sarà seguita (ore 18) dalla visita guidata gratuita al Museo. La conferenza è azione di approfondimento del progetto “Archeologia svelata: ricerca, creatività e partecipazione” è finanziato dalla Regione Campania, settore musei e biblioteche, in risposta al bando 2021 della LR 12/2005.

About author

Pietro Battarra
Pietro Battarra 145 posts

Pietro Battarra. Pubblicista. Laurea triennale in Scienze delle Comunicazioni Università Suor Orsola Benincasa Napoli. Iscritto al Master in Marketing e Digital Innovation per l'arte e la cultura, Università Guglielmo Marconi. Si interessa in particolare di cultura e fenomeni sociali. La sua passione sono la moda e il fitness. Ha iniziato giovanissimo a sfilare per marchi come Dolce&Gabbana, Trussardi, Hogan, Roberto Cavalli, Alcott, MSGM, Minimal ed è stato protagonista di shooting fotografici e cataloghi per importanti campagne pubblicitarie. Dall’esperienza a New York a quella in Cina, passando per la Turchia, la Spagna e Singapore nei suoi progetti c’è quello di occuparsi di marketing e comunicazione.

You might also like

Primo piano

Terrae Motus By Night. Lezione sull’arte contemporanea

(Beatrice Crisci, foto di Giovanni Izzo) – Terrae Motus By Night, cioè l’accesso straordinario notturno alla Collezione Lucio Amelio alla Reggia di Caserta, per questo sabato 27 agosto si accompagnerà a una

Spettacolo

Glauco Mauri torna al Comunale con il mito dei miti, Edipo

Maria Beatrice Crisci – Quattro anni fa era stato a Caserta con lo spettacolo «Una pura formalità» dal film di Giuseppe Tornatore. Lui è un maestro del teatro italiano. Parliamo

Primo piano

Caserta riparte dal teatro, tanti spettacoli su tre palcoscenici

-Prenderà il via il prossimo 9 ottobre Ripartiamo Dal Teatro, la manifestazione promossa dagli Assessorati alla Cultura e ai Grandi Eventi del Comune di Caserta e finanziato dalla Regione Campania