Liberiamoci! La pandemia non ferma il 25 aprile di Gino Civile

Liberiamoci! La pandemia non ferma il 25 aprile di Gino Civile

Enzo Battarra

– È un 25 aprile senza clamori, senza la possibilità di abbracciarci. È una Festa di Liberazione vissuta sul web, tra rievocazioni storiche e giuste riflessioni. Il mondo è cambiato e non certo in meglio. La speranza è che dopo tanto oscurantismo inizi un rinascimento. Ma c’è chi non riesce a fare a meno della propria tradizione, dei propri valori. E a Caserta vuole far sentire la sua voce ferma e convinta. È il tipografo Gino Civile, Biagio all’anagrafe. Lui viene da una tradizione di stampatori, è ancora vivo nei casertani il ricordo del padre Andrea. Ebbene, Gino, da persona molto “civile”, ha stampato anche quest’anno il suo manifesto di convinta adesione alla Liberazione. È un’immagine dal sapore antico, e per questo ha un suo fascino motivazionale. Lo ha fatto nel nome dei cittadini democratici di Caserta. Lui è un privato cittadino che da anni assolve in piena autonoma alla divulgazione a mezzo stampa della ricorrenza del 25 aprile. Merita un abbraccio, purtroppo solo virtuale!

About author

Enzo Battarra
Enzo Battarra 45 posts

Enzo Battarra (Napoli, 1959) è critico d'arte e giornalista. Collabora con il quotidiano “Il Mattino” e con riviste specializzate d’arte di rilievo internazionale. Ha pubblicato diversi libri sui temi dell’arte, è curatore indipendente di mostre. Medico, dermatologo, è responsabile dell’Unità Operativa di Dermatologia e Malattie veneree dell’Azienda Ospedaliera “Sant’Anna e San Sebastiano” di Caserta, dove svolge anche le funzioni di addetto stampa. È stato direttore dell’attività museale, espositiva e convegnistica del Comune di Caserta. Ha ricoperto il ruolo di assessore alla Cultura nei Comuni di Caserta e Casagiove.

You might also like

Primo piano 0 Comments

Gocce d’Acqua, il Duomo di Casertavecchia inondato dall’arte

Claudio Sacco – «Otto marzo, ogni giorno» è il titolo dell’installazione artistica all’interno del Duomo di San Michele Arcangelo a Casertavecchia. Giuseppe Ottaiano è l’ideatore del progetto Campania Bellezza del

Attualità 0 Comments

Appuntamento al Belvedere, il ventennale del Cup di Caserta

Claudio Sacco  – Il Cup casertano, il Comitato unitario permanente degli Ordini e Collegi professionali celebra il suo ventesimo compleanno. L’appuntamento è per sabato 8 giugno al Belvedere di San

Spettacolo 0 Comments

Tony Tammaro alla conquista dell’Italia

Il cantante partenopeo, autore di canzoni umoristiche e antidepressive, è pronto per una nuova avvincente sfida: portare la sua “musica tamarra” alla conquista dell’Italia! Conosciutissimo in Campania e semi conosciuto

0 Comments

No Comments Yet!

You can be first to comment this post!

Leave a Reply