Art wedding, le nozze di Nicola Pedana ed Emilia Buoninconti

Art wedding, le nozze di Nicola Pedana ed Emilia Buoninconti

Maria Beatrice Crisci

Nozze Pedana Buoninconti 5– Un matrimonio è un evento, se non altro nella dinamica di due famiglie, e soprattutto nella vita di due persone. Ma quando le nozze diventano un evento collettivo è perché gli sposi hanno reso l’occasione un momento speciale, un appuntamento di straordinaria valenza giornalistica e non solo dal punto di vista della cosiddetta cronaca rosa. Anche chi fa giornalismo culturale si deve arrendere all’evidenza. Il matrimonio di Nicola Pedana ed Emilia Buoninconti, due cultori dell’arte, lui gallerista casertano di fama internazionale, supera il gossip da social media, con il corredo di foto e di video postati sulla rete, ma si è Nozze Pedana Buoninconti 2 dimostrato essere un vero e proprio avvenimento culturale, ad alto tasso di artisticità. A cominciare dalla chiesa, sicuramente, per arrivare poi agli ospiti, non solo amici e parenti degli sposi, ma tanti protagonisti del mondo dell’arte contemporanea. La Cattedrale di San Paolo ad Aversa è un luogo sacro maestoso, per molti non del tutto conosciuto, custode di opere d’arte e di preziosità architettoniche di alto livello. Ebbene i due sposi si sono calati in tanta Nozze Pedana Buonincontimagnificenza arricchendo ancor più la suggestione del luogo, con il loro portamento, i loro abiti, l’inondazione di fiori bianchi, la raffinata esecuzione musicale.

Ma il momento conviviale è stato poi un vero e proprio cenacolo artistico. Grazie alla raffinatezza della proposta gastronomica e grazie al profilo degli invitati. Luogo del convivio  il parco di Tenuta San Domenico a Sant’Angelo in Formis, comune di Capua. Un’ambientazione nel verde sconfinato estremamente suggestiva. Ed ecco l’occasione per conversare con gli illustri ospiti. A comiciare dal direttore generale del Museo Madre di Napoli Andrea Viliani, per continuare con artisti internazionali come Gianni DessìVittorio Messina e Maurizio Savini, fino ai più giovani ma apprezzatissimi Paolo Bini, Matteo Montani e Vincenzo Frattini, e il gallerista siciliano Adalberto Catanzaro con l’assessore alla Cultura del Comune di Bagheria Romina Aiello, e poi tanti tanti collezionisti.

La cena? Di altissimo livello! Chef executive Luciano Vigliotti. Dopo la ricchezza di aperitivi e antipasti “en plein air”, ecco lo scialatiello con pescatrice e gamberi al profumo di limone, il mezzo pacchero di Gragnano “Gerardo di Nola” con pomodorino giallo del Piennolo, lardo di mangalica e frutta secca, il capocollo di maialino nero cotto a bassa temperatura con scarola e fonduta di Castelmagno, il tiramisù al cuore di Baileys come predessert e un buffet infinito di frutta e dolci, fino alla wedding cake.

 Nozze Pedana Buoninconti DolciNozze Pedana Buoninconti Torta

About author

Maria Beatrice Crisci
Maria Beatrice Crisci 9740 posts

Mi occupo di comunicazione, uffici stampa e pubbliche relazioni, in particolare per i rapporti con le testate giornalistiche (carta stampata, tv, radio e web).Sono giornalista professionista, responsabile della comunicazione per l'Ordine dei Commercialisti e l'Ordine dei Medici di Caserta. Collaboratrice de Il Mattino. Ho seguito come addetto stampa numerose manifestazioni e rassegne di livello nazionale e territoriale. Inoltre, mi piace sottolineare la mia esperienza, più che ventennale, nel mondo dell'informazione televisiva, come responsabile della redazione giornalistica di TelePrima, speaker e autrice di diversi programmi. Grazie al lavoro televisivo ho acquisito anche esperienza nelle tecniche di ripresa e di montaggio video, che mi hanno permesso di realizzare servizi, videoclip e spot pubblicitari visibili sulla mia pagina youtube. Come art promoter seguo alcune gallerie d'arte e collaboro con alcuni istituti scolastici in qualità di esperta esterna per i Laboratori di giornalismo. Nel 2009 ho vinto il premio giornalistico Città di Salerno.

You might also like

Attualità

L’idrocefalo nell’anziano, un convegno all’Ospedale di Caserta

Maria Beatrice Crisci – Primo dicembre. L’Aula Magna dell’Azienda ospedaliera “Sant’Anna e San Sebastiano” ospita un convegno sull’idrocefalo normoteso. Orario di inizio  9,30. È un tema che interessa soprattutto anziani etichettati come

Primo piano

Moda e innovazione, la ministra Fedeli a Napoli

(Redazione Moda) – La Ministra della Pubblica Istruzione, Valeria Fedeli è intervenuta nel corso dell’inaugurazione del nuovo anno accademico della IUAD-Accademia della Moda di Napoli. “La nostra creatività – ha

Comunicati

Atletica leggera a Caserta, al Manzoni nasce la nuova Asd

-Nasce a Caserta e sarà di stanza al liceo Manzoni, una nuova realtà sportiva: è stata, infatti, costituita la societa di Atletica Leggera ASD CRANT FELIX,  affiliata alla Federazione italiana di