Asi Caserta, una delegazione Onu in visita nell’area industriale

Asi Caserta, una delegazione Onu in visita nell’area industriale

Delegati dell’Onu in visita nell’Area di Sviluppo Industriale per studiare il “modello ASI Caserta” come best practice di sviluppo sostenibile e di cooperazione pubblico/privato. Martedì 29 settembre, la presidente del Consorzio Asi, Raffaela Pignetti, ospiterà una rappresentanza dell’ONU – UNODC, composta da Flavio Mirella, Chief Co-financing and Partnership Section Unodc, e da Claudio La Camera, Senior Advisor Unodc, e del Dipartimento dell’Amministrazione Penitenziaria del Ministero della Giustizia, con Vincenzo Lo Cascio, direttore dei programmi dei Lavori di Pubblica utilità. Dopo un incontro istituzionale con gli amministratori del Consorzio, presso la sede di viale Mattei, la delegazione visiterà gli agglomerati industriali della provincia di Caserta e farà tappa in alcune delle principali aziende del polo produttivo locale.

Verranno presentati agli ospiti i progetti di promozione, rilancio e sviluppo organico del territorio, il piano di lavoro già esecutivo del Protocollo “Mi riscatto per il futuro”, e i programmi dei cantieri in fase di apertura per i progetti della videosorveglianza e della nuova viabilità nella zona dei centri commerciali. La proposta di sviluppo sistematico dell’area industriale della provincia di Caserta, promossa dal Consorzio nell’ultimo quinquennio, è stata vista con favore dall’ONU – UNODC che l’ha ritenuta meritevole di considerazione internazionale. Da qui l’intenzione di proporre il “modello ASI Caserta” come best practice di sviluppo sostenibile e di cooperazione pubblico/privato esportabile a livello internazionale sotto l’egida delle Nazioni Unite.

Comunicato stampa

About author

Maria Beatrice Crisci
Maria Beatrice Crisci 7013 posts

Mi occupo di comunicazione, uffici stampa e pubbliche relazioni, in particolare per i rapporti con le testate giornalistiche (carta stampata, tv, radio e web).Sono giornalista professionista, responsabile della comunicazione per l'Ordine dei Commercialisti e l'Ordine dei Medici di Caserta. Collaboratrice de Il Mattino. Ho seguito come addetto stampa numerose manifestazioni e rassegne di livello nazionale e territoriale. Inoltre, mi piace sottolineare la mia esperienza, più che ventennale, nel mondo dell'informazione televisiva, come responsabile della redazione giornalistica di TelePrima, speaker e autrice di diversi programmi. Grazie al lavoro televisivo ho acquisito anche esperienza nelle tecniche di ripresa e di montaggio video, che mi hanno permesso di realizzare servizi, videoclip e spot pubblicitari visibili sulla mia pagina youtube. Come art promoter seguo alcune gallerie d'arte e collaboro con alcuni istituti scolastici in qualità di esperta esterna per i Laboratori di giornalismo. Nel 2009 ho vinto il premio giornalistico Città di Salerno.

You might also like

Primo piano

OndaWebinLove per San Valentino, l’amore ai tempi dei social

San Valentino non è solo la festa dei fidanzatini, è l’occasione per parlare di amori e di passioni, che coinvolgono la persona umana, Sono innamoramenti nei riguardi dell’altra e dell’altro,

Attualità

Capua. Fiaccolata per la strage dei randagi di Sciacca

Claudio Sacco – Anche Capua si mobilita per i quaranta randagi avvelenati a Sciacca. Un episodio che ha suscitato grande clamore in tutta Italia, da nord a sud. Gli animalisti

Salute

Covid 19 e diabete autoimmune. Lo studio della Vanvitelli

Maria Beatrice Crisci La professoressa Katherine Esposito, Ordinario di Endocrinologia e Direttore dell’UP di Diabetologia, insieme al suo team della Diabetologia dell’AOU Università degli Studi della Campania “Luigi Vanvitelli” ha

0 Comments

No Comments Yet!

You can be first to comment this post!

Leave a Reply