Cambiamo aria, Unicef Caserta e Comune insieme per la città

Cambiamo aria, Unicef Caserta e Comune insieme per la città

Redazione

– “Cambiamo aria – Insieme per la città” è il titolo della manifestazione che si è tenuta stamattina al Comune di Caserta. L’iniziativa è stata promossa dal Comitato Unicef Caserta guidato da Lia Pannitti. Collegato da remoto il Portavoce Unicef Italia Andrea Iacomini. A dare il benvenuto agli ospiti il sindaco di Caserta Carlo Marino e l’assessore alla Cultura Enzo Battarra. Presenti la delegazione Unicef Caserta, gli insegnanti e gli alunni delle scuole “Dante Alighieri”, “Da Vinci – Lorenzini”, “Don Milani”, “Giannone”, “Vanvitelli” e “Ruggiero”.

Il primo cittadino, dopo essersi congratulato per il lavoro che porta avanti Unicef sul tema dei diritti dell’infanzia e dell’adolescenza, ha ricordato il dialogo costante dell’Amministrazione con i più giovani e con le scuole, anche grazie all’istituzione del Consiglio Comunale dei Ragazzi. Rivolgendosi agli alunni in sala, il Sindaco Carlo Marino li ha spronati a sviluppare la propria creatività e ad inseguire sempre i propri sogni. É intervenuto, poi, l’Assessore alla Cultura e alla Pubblica Istruzione, Enzo Battarra, che ha sottolineato l’importanza della sensibilizzazione dei più giovani sui temi dell’ambiente per prendersi cura della propria città, sviluppando una vera e propria cultura del green, basata sul rispetto dell’ambiente in cui si cresce e si vive.

About author

You might also like

Primo piano

La Materia del Gesto, Carmine Di Ruggiero al Museo Arcos

Luigi Fusco –La Materia del Gesto è il titolo della personale dell’artista Carmine Di Ruggiero in programma, dal 19 febbraio prossimo, al Museo Arcos di Benevento. La mostra è a

Primo piano

La Polizia di Stato compie 172 anni, celebrazioni a Caserta

Redazione -La Polizia di Stato celebra oggi il 172° Anniversario dalla sua fondazione, con una cerimonia nazionale che si terrà nella suggestiva cornice di Piazza del Popolo a Roma e

Primo piano

NewHope e Aisla, per loro la notte del grande cuore a Caserta

Claudio Sacco – Il “Grande cuore di Caserta” si è ritrovato a distanza di un anno al Bar Serao per l’evento di beneficenza a favore della cooperativa NewHope nata grazie