Campania Teatro Festival 2021, biglietti in vendita da oggi

Campania Teatro Festival 2021, biglietti in vendita da oggi

Luigi Fusco

-Saranno in vendita dal 20 maggio i biglietti per gli spettacoli del Campania Teatro Festival 2021, diretto da Ruggero Cappuccio, che si terranno in varie prestigiose location della regione.

Per conoscere i punti vendita dove sarà possibile trovare i ticket basterà consultare i siti azzurroservice.net e campaniateatrofestival.it. Sono previste riduzioni per gli under 30 e gli over 65, mentre le visite alle mostre sarà gratuita. Ulteriori agevolazioni ci saranno per i possessori di tessere Feltrinelli, Fai, Arcimovie e Scabec.

Per l’occasione sarà, inoltre, attiva la Promo Musei, che consentirà a chi acquisterà un biglietto per uno dei musei che aderiscono alla manifestazione di poter assistere ad uno spettacolo del Festival usufruendo di una riduzione sul costo intero. Al momento, l’adesione a questo tipo di promozione è stata fatta dal Museo del Tesoro di San Gennaro, il Museo Civico Filangieri, il MAV-Museo Archeologico Virtuale, il Museo Nazionale Ferroviario di Pietrarsa, il Museo Madre e il Museo Archeologico Nazionale di Napoli.

Una volta preso il biglietto da una di queste istituzioni museali si avrà diritto anche ad un percorso di visita presso la Galleria Borbonica. Al contempo, chi invece avrà in dotazione un ticket esclusivo del Festival potrà, poi, visitare gratuitamente il Museo e Gallerie Nazionali di Capodimonte.

Anche per i diversamente abili e i loro accompagnatori il biglietto per gli spettacoli non avrà alcun costo e la stessa agevolazione verrà osservata per i pensionati titolari di un assegno sociale.

Sempre dal 20 maggio, verrà attivata la procedura per gli accrediti stampa. La richiesta dovrà esser fatta mandando una mail, entro il quinto giorno antecedente l’evento, al seguente indirizzo email: accrediti2021@fondazionecampaniadeifestival.it.

About author

Luigi Fusco
Luigi Fusco 1077 posts

Luigi Fusco - Docente di italiano e storia presso gli Istituti Superiori di Secondo Grado, già storico e critico d’arte e guida turistica regione Campania. Giornalista pubblicista e autore di diversi volumi, saggi ed articoli dedicati ai beni culturali, alla storia del territorio campano e alle arti contemporanee. Affascinato dal bello e dal singolare estetico, poiché è dal particolare che si comprende la grandezza di un’opera d’arte.

You might also like

Primo piano

La mimosa di Guido Sparaco, e l’otto marzo diventa più dolce

Maria Beatrice Crisci – E’ sempre la mimosa a tornare sulle idee dolci in questa Giornata internazionale della Donna. Il giovane pastry chef di Calstel Morrone Guido Sparaco ha realizzato

Attualità

Il Wwf lancia #GenerAzioneMare a sostegno delle coste

(Claudio Sacco) – #GenerAzioneMare è la nuova campagna che il Wwf lancerà alla vigilia della Giornata Mondiale Oceani istituita dall’Onu per lanciare un segnale globale in difesa dei mari di

Food

Policentrismo dell’arte, chiusura con lo chef Alfonso Crisci

Claudio Sacco – Si è conclusa con una cena di gala firmata dallo chef Alfonso Crisci la mostra di arte moderna “Policentrismo dell’arte” svoltasi a Cimitile. Il gala ambientato tra