Capua, è qui la festa del Carnevale. La 137 esima  edizione

Capua, è qui la festa del Carnevale. La 137 esima edizione

Luigi Fusco – Capua e il Carnevale un binomio imprescindibile. Dall’antichità ad oggi, passando per frizzi, lazzi e canti carnascialeschi, la città sul Volturno mantiene fede alla celebrazione più amata, da sempre, dai suoi stessi cittadini, inaugurando, nel giorno del giovedì grasso, la 137esima edizione dello storico Carnevale. Organizzata dalla Pro Loco e promossa dall’amministrazione comunale, la manifestazione del carnevale targata 2024 prevede un cartellone ricco di appuntamenti e di varie iniziative che si svolgeranno soprattutto tra domenica 11 e martedì grasso prossimo. Tanti sono difatti gli spettacoli in programma che si terranno tra piazza dei Giudici, Corso Appio e Porta Napoli. Canti, danze, maschere, coriandoli e stelle filanti. Tutto il “disciplinare” previsto per la prima giornata di eventi è stato rispettato. Protagoniste del corteo sono state le locali scuole, di ogni ordine e grado, che con i loro alunni e i loro docenti accompagnatori hanno messo in scena una vera e propria “linea del tempo”. 

Non a caso il tema di quest’anno è “Viaggio nel Tempo”: dai primitivi al futuro attraverso singolari e suggestivi costumi realizzati dalle sarte del posto in collaborazione con le stesse istituzioni scolastiche. In tanti sono poi accorsi per veder sfilare i grandi carri allestiti dagli artigiani capuani, realizzati in gesso e cartapesta e caratterizzati dalla presenza di figure e personaggi ispirati ai manga giapponesi, come One Piece, o alla sempiterna Barbie. A concludere la prima giornata di carnevale ci ha pensato il tanto atteso concerto di Tony Tammaro, svoltosi in piazza dei Giudici,seguito dall’esibizione musicale della Animania Big Band di Antonio Fierro che ha proposto numerosi brani rock, funky e pop.

About author

Luigi Fusco
Luigi Fusco 1044 posts

Luigi Fusco - Docente di italiano e storia presso gli Istituti Superiori di Secondo Grado, già storico e critico d’arte e guida turistica regione Campania. Giornalista pubblicista e autore di diversi volumi, saggi ed articoli dedicati ai beni culturali, alla storia del territorio campano e alle arti contemporanee. Affascinato dal bello e dal singolare estetico, poiché è dal particolare che si comprende la grandezza di un’opera d’arte.

You might also like

Primo piano

Fragola Art Festival. Incontri al museo e laboratori per i bimbi

Maria Beatrice Crisci – Un laboratorio didattico per i bambini con visita guidata al Museo della Fragola e al Palazzo Ducale di Parete. E’ questo l’appuntamento in programma per domani

Primo piano

Una donna chiamata Augusta, il culto di Sant’Elena a Caserta

Luigi Fusco – Designata a essere tra le principali sostenitrici del cristianesimo primitivo, madre dell’imperatore Costantino, Elena, per quanto fosse di origini nobili e pagane, dimostrò sin da piccola di

Spettacolo

Settembre al Borgo, la chiusura con il live di Luca Barbarossa

Claudio Sacco  – Con il concerto di Luca Barbarossa domenica 8 settembre a Casertavecchia cala il sipario sulla 47esima edizione di “Settembre al borgo”, per la direzione artistica di Enzo Avitabile. Per l’occasione