Capua Porte Aperte, si svelano i tesori della Città delle Madri

Capua Porte Aperte, si svelano i tesori della Città delle Madri

Luigi Fusco

Capua Porte Aperte è il progetto che nasce dalla sinergia di diversi enti presenti nella città di Capua e impegnati nella promozione turistica del territorio, così come nella valorizzazione e fruizione del suo considerevole patrimonio monumentale. Le istituzioni coinvolte in questa iniziativa sono “Capua Sacra”, il Touring Club Italiano / Aperti per Voi, la Pro Loco “Città di Capua” e il Museo Provinciale Campano. Insieme, la prima domenica di ogni mese, renderanno godibili i beni culturali del centro storico, offrendo, nel contempo, servizi di assistenza e di accoglienza ai visitatori presenti in città.

Il progetto verrà presentato domenica 3 aprile, alle 11, presso la chiesa longobarda di San Salvatore a Corte e sarà rivolto alla cittadinanza tutta, alle associazioni, ai commercianti e alle altre istituzioni operanti a Capua, invitandoli ad essere parte attiva del programma così da poter ampliarne l’offerta culturale e non solo in previsione delle prossime aperture straordinarie dei siti e dei luoghi storici del centro. Per domenica 3 verranno garantite le aperture delle tre Chiese “a corte” di San Salvatore, San Giovanni e San Michele, la Cattedrale e la Cripta con il Cristo deposto di Matteo Bottiglieri, la Chiesa dell’Annunziata, recentemente riaperta a seguito degli interventi di restauro, la Chiesa dei Santi Rufo e Carponio e naturalmente la Pro Loco, la cui sede è presso il palazzo della Gendarmeria in Piazza dei Giudici. Per ulteriori informazioni sugli itinerari basta contattare la Pro Loco di Capua all’indirizzo mail prolococapua@gmail.com

About author

Luigi Fusco
Luigi Fusco 1078 posts

Luigi Fusco - Docente di italiano e storia presso gli Istituti Superiori di Secondo Grado, già storico e critico d’arte e guida turistica regione Campania. Giornalista pubblicista e autore di diversi volumi, saggi ed articoli dedicati ai beni culturali, alla storia del territorio campano e alle arti contemporanee. Affascinato dal bello e dal singolare estetico, poiché è dal particolare che si comprende la grandezza di un’opera d’arte.

You might also like

Comunicati

Settembre al Borgo, la rassegna dal 31 agosto al 3 settembre

-La Giunta Comunale ha approvato il progetto esecutivo della 51esima edizione di “Settembre al Borgo”, storica manifestazione culturale che si svolge presso il Borgo medievale di Casertavecchia. Quest’anno la rassegna,

Cultura

Suggestioni medievali e rinascimentali, domenica nuova tappa

Redazione -Nuova tappa per il progetto “Suggestioni medievali e rinascimentali in Terra di Lavoro e nei suoi musei”. L’evento proposto si preannuncia di grande interesse per conoscere aspetti poco noti o

Primo piano

Festival dell’Erranza, al via la due giorni a Piedimonte Matese

-Il cartellone del Festival dell’Erranza 2022 è denso di appuntamenti, volti a far riflettere sui temi della Partenza e della Restanza, concetti che stabiliscono entrambi una relazione di reciprocità con l’erranza: «Anche la ‘restanza’ è forma estrema del