Tempo di winter festival, un Natale con poche stelle a Caserta

Tempo di winter festival, un Natale con poche stelle a Caserta

Maria Beatrice Crisci

– “Una contaminazione tra i grandi eventi anche internazionali e le identità del territorio”. Questo lo spirito di “Happy Theatre” nelle parole del sindaco di Caserta Carlo Marino alla conferenza stampa di presentazione. Il winter festival sarà ospitato in città per un mese dall’8 dicembre fino all’8 gennaio. Pochi in verità gli appuntamenti di ampio respiro e molto sarà lo spazio dato alle iniziative a carattere localistico. Come stella di Natale brillerà sicuramente il nome altisonante di Patti Smith, ma accenderanno le loro luci artisti come Lina Sastri, Enzo Avitabile, Noa e gli Avion Travel, chiamati al concerto di chiusura. Un legittimoprogramma winter festival caserta palcoscenico cartellone stelle natale 2017sarà dato anche allo scrittore e sceneggiatore casertano Francesco Piccolo. Poi un mix di tradizioni popolari come il Presepe Vivente a Vaccheria o di iniziative commerciali come il Villaggio di Babbo Natale o i Chocolate Days, dove emergono anche talenti artistici provenienti dal territorio come Pietro Condorelli, i Nantiscia e Pierluigi Tortora. Spazio anche alla Compagnia della Città e Fabbrica Wojtyla e ad altre aggregazioni giovanili. Primo appuntamento l’8 dicembre con La Mansarda che proporrà nel Real Sito di San Leucio “Il Mito di Aracne“.  Questo in sintesi il cartellone di Happy Theatre. Alla conferenza stampa presenti, oltre al primo cittadino, gli assessori Daniela Borrelli ed Emiliano Casale.

 

About author

Maria Beatrice Crisci
Maria Beatrice Crisci 9736 posts

Mi occupo di comunicazione, uffici stampa e pubbliche relazioni, in particolare per i rapporti con le testate giornalistiche (carta stampata, tv, radio e web).Sono giornalista professionista, responsabile della comunicazione per l'Ordine dei Commercialisti e l'Ordine dei Medici di Caserta. Collaboratrice de Il Mattino. Ho seguito come addetto stampa numerose manifestazioni e rassegne di livello nazionale e territoriale. Inoltre, mi piace sottolineare la mia esperienza, più che ventennale, nel mondo dell'informazione televisiva, come responsabile della redazione giornalistica di TelePrima, speaker e autrice di diversi programmi. Grazie al lavoro televisivo ho acquisito anche esperienza nelle tecniche di ripresa e di montaggio video, che mi hanno permesso di realizzare servizi, videoclip e spot pubblicitari visibili sulla mia pagina youtube. Come art promoter seguo alcune gallerie d'arte e collaboro con alcuni istituti scolastici in qualità di esperta esterna per i Laboratori di giornalismo. Nel 2009 ho vinto il premio giornalistico Città di Salerno.

You might also like

Attualità

Buone Notizie, il Premio al direttore Ivan Zazzaroni

Maria Beatrice Crisci / ph Ciro Santangelo – Al direttore del Corriere dello Sport Ivan Zazzaroni il Premio Buone Notizie. L’intervista per @ondawebtv #lenotizieinpositivo

Arte

Galleria Pedana, a sei artisti il compito di accendere la luce

Maria Beatrice Crisci – Sei gli artisti che esporranno da domani giovedì 29 ottobre nella galleria Nicola Pedana in piazza Matteotti 60 a Caserta. Titolo della collettiva è «Turn on the bright

Cultura

L’Unità d’Italia a Caserta e Dintorni, il libro di Ferdinando Ghidelli

Maria Beatrice Crisci -L’Unità d’Italia a Caserta e Dintorni, Graus edizioni. E’ il titolo del libro di Ferdinando Ghidelli che sarà presentato oggi alle 18 presso il circolo sociale San