Celebrazioni del Placito a Capua. Tutto pronto per il 4 e 5 maggio

Celebrazioni del Placito a Capua. Tutto pronto per il 4 e 5 maggio

Luigi Fusco -Ritornano a Capua le celebrazioni dedicate al Placito Capuano. Convegni, spettacoli teatrali, mostre d’arte e visite guidate saranno le iniziative che accompagneranno il primo weekend di maggio con la IX Edizione del Placito Capuano, manifestazione a cura del Touring Club Italiano – Aperti per Voi sezione “Terra di Lavoro”.
“Sao ko kelle terre, per kelle fini que ki contene, trenta anni le possette parte Sancti Benedicti”, questo il
primo documento in lingua volgare, redatto a Capua nel 960, che fungerà da motivo portante della
rassegna che verrà inaugurata sabato 4 maggio.
A proposito del Placito e della sua importanza linguistica ne parleranno, ad apertura evento, Domenico
Proietti, docente di linguistica presso il Dipartimento di Lettere e Beni Culturali dell’Università della
Campania “Luigi Vanvitelli”, e la console del TCI Annamaria Troili con un incontro che si svolgerà sabato
mattina presso la chiesa di San Salvatore a Corte.
Oltre i relatori saranno presenti anche il vicesindaco di Capua Marisa Giacobone e l’assessore alla cultura
Vincenzo Corcione.
Oltre le istituzioni interverranno pure alcune scuole del territorio, di primo e secondo grado, che daranno il loro contributo alla manifestazione attraverso i propri alunni che verranno impegnati come figuranti,
musici, autori di disegni e di bozzetti, nonché come hostess e steward preposti all’accoglienza dei visitatori all’interno dei siti di età medievale che verranno aperti in via straordinaria per le visite guidate previste nei giorni di sabato 4 e domenica 5 maggio.
Grande spazio verrà inoltre dato all’archeologia con l’intervento di Antonella Tomeo, di recente nominata
direttrice del Circuito Archeologico dell’Antica Capua.
L’intero evento si concluderà con una drammatizzazione del Placito a cura de la Mansarda.
Per consultare il programma della manifestazione basta andare sulla pagina Facebook del TCI-Aperti per Voi “Terra di Lavoro”.

About author

Luigi Fusco
Luigi Fusco 1066 posts

Luigi Fusco - Docente di italiano e storia presso gli Istituti Superiori di Secondo Grado, già storico e critico d’arte e guida turistica regione Campania. Giornalista pubblicista e autore di diversi volumi, saggi ed articoli dedicati ai beni culturali, alla storia del territorio campano e alle arti contemporanee. Affascinato dal bello e dal singolare estetico, poiché è dal particolare che si comprende la grandezza di un’opera d’arte.

You might also like

Canale TV

L’Antica Capua si svela. Mostra al Museo archeologico

Maria Beatrice Crisci – Inaugurata la mostra I segni del Paesaggio: l’Appia e Capua. Il video

Primo piano

Capua, la chiesa scende in campo per la comunità ucraina

Luigi Fusco -La Chiesa di Capua, guidata da S.E. Mons. Salvatore Visco, scende in campo in favore della popolazione ucraina duramente colpita dalle operazioni belliche russe che, da poco meno

Primo piano

Vaccini, avanti tutta! Nelle scuole il camper dell’Asl Caserta

Maria Beatrice Crisci -Il ritorno a scuola è sempre più vicino. La data è quella del 15 settembre in Campania. L’obiettivo dell’Asl Caserta e dei dirigenti scolastici è quello di