Covid Free l’Ospedale di Caserta, riprendono tutte le attività

Covid Free l’Ospedale di Caserta, riprendono tutte le attività

– Da oggi l’Aorn “Sant’Anna e San Sebastiano” di Caserta non ospita più pazienti Covid positivi. Negativa anche l’ultima paziente ricoverata presso l’area dedicata dell’U.O.C. di Ginecologia.

Da domani verranno riattivati anche i posti letto di degenza ordinaria delle UU.OO.CC. di Pneumologia e Malattie Infettive, che nei mesi scorsi sono stati messi a disposizione esclusivamente dei pazienti positivi al coronavirus. Viene completata così la ripresa dell’offerta clinico-assistenziale, garantita dall’AORN di Caserta nel periodo pre-pandemia.

Da ieri sono state altresì sospese le prestazioni sanitarie di terapia intensiva eseguite nel campo modulare, non essendoci più ricoverati pazienti Covid positivi bisognevoli di tale intensità di cura. Ciò ha consentito di ripristinare la normale funzionalità dell’U.O.C. di Anestesia e Rianimazione e di potenziare le sedute operatorie, favorendo l’implementazione dell’offerta chirurgica.

L’intenso afflusso di pazienti, soprattutto di età geriatrica, registrato presso il nostro Pronto Soccorso nelle scorse settimane, aveva già indotto l’Azienda, considerato il decrescere dell’andamento epidemiologico, alla riattivazione dei posti letto di degenza ordinaria di Geriatria, al fine di garantire all’utenza risposte adeguate alle richieste assistenziali.

La Direzione Strategica ringrazia tutto il personale sanitario per l’impegno profuso e i sacrifici compiuti in questi mesi di lotta al Covid.

About author

Maria Beatrice Crisci
Maria Beatrice Crisci 7142 posts

Mi occupo di comunicazione, uffici stampa e pubbliche relazioni, in particolare per i rapporti con le testate giornalistiche (carta stampata, tv, radio e web).Sono giornalista professionista, responsabile della comunicazione per l'Ordine dei Commercialisti e l'Ordine dei Medici di Caserta. Collaboratrice de Il Mattino. Ho seguito come addetto stampa numerose manifestazioni e rassegne di livello nazionale e territoriale. Inoltre, mi piace sottolineare la mia esperienza, più che ventennale, nel mondo dell'informazione televisiva, come responsabile della redazione giornalistica di TelePrima, speaker e autrice di diversi programmi. Grazie al lavoro televisivo ho acquisito anche esperienza nelle tecniche di ripresa e di montaggio video, che mi hanno permesso di realizzare servizi, videoclip e spot pubblicitari visibili sulla mia pagina youtube. Come art promoter seguo alcune gallerie d'arte e collaboro con alcuni istituti scolastici in qualità di esperta esterna per i Laboratori di giornalismo. Nel 2009 ho vinto il premio giornalistico Città di Salerno.

You might also like

Primo piano

L’eterna storia de I menecmi sul palco di Artestate

Artestate si prepara ad accogliere per la terza serata sul palco del Quartiere Militare Borbonico la commedia comica in due atti tratta da “I menecmi” di Plauto in programma martedì

Primo piano

Tradizione ma anche voglia di nuovo, la Pasqua firmata Napoli

Mario Caldara – Il modo in cui si trascorrono le feste varia dalla persona, a seconda che si preferisca la via della tradizione o qualcosa di totalmente inedito. C’è chi,

Cultura

Il Liceo Giannone in scena al Comunale. Serata dedicata al teatro greco antico

Serata di gala venerdì 27 maggio alle ore 19.30 al Teatro Comunale-Parravano per la rappresentazione dedicata al teatro greco antico del Liceo “P. Giannone”.  Scenografie e costumi sontuosi per uno

0 Comments

No Comments Yet!

You can be first to comment this post!

Leave a Reply