Genius Loci di Ttzoi, operazione muffa all’Anfiteatro Campano

Genius Loci di Ttzoi, operazione muffa all’Anfiteatro Campano

Luigi Fusco

Genius Loci è il progetto artistico del duo TTOZOI che sta per esser inaugurato presso la suggestiva location dell’Anfiteatro Campano di Santa Maria Capua Vetere, dopo i successi ottenuti alla Reggia di Caserta e al Parco Archeologico di Pompei. L’appuntamento è previsto sabato 28 agosto, quando verrà avviato un vero e proprio piano artistico inclusivo, dove si incontreranno linguaggi figurativi contemporanei con testimonianze archeologiche del passato. Gli artisti allestiranno i propri lavori, già compresi nella raccolta “Art Area”, nei sotterranei dell’arena sammaritana, posizionandoli in speciali teche per circa 40 giorni, per poi prelevarli e rielaborarli dal punto di vista compositivo. L’esposizione di un’accurata selezione delle opere sarà, inoltre, fruibile durante le “Giornate Europee del Patrimonio”, previste il 25 e 26 settembre prossimi, e per l’occasione, sabato 25, alle 18.30, ci sarà il vernissage nel portico del Museo dei Gladiatori. Il progetto Genius Loci, patrocinato dal Ministero della Cultura, è stato ideato per realizzare opere d’arte direttamente nei siti storici individuati, impiegando la tecnica della proliferazione naturale di muffe su juta, il cui procedimento si basa sul “concetto” e la “forma”, sul “tempo” e sulla “materia”. “Il duo TTOZOI è ideatore del cosiddetto vuoto d’intervento, cioè dell’attesa, che è successiva all’azione simultanea di quattro mani sulla tela, durante la quale la Natura, nella sua fioritura fra le trame della tela sotto forma di muffa, diventa puro codice linguistico”, scrive, in merito, il curatore della mostra Gianluca Marziani.

TTOZOI è rappresentato da Stefano Forgione e Giuseppe Rossi, autori che da poco più di un decennio lavorano insieme. Entrambe laureati, si sono avvicinati all’arte contemporanea in maniera autodidatta. Tante sono le esposizioni, in Italia e all’estero, a cui hanno partecipato a partire dal 2010, riscontrando sempre notevoli consensi di critica e di pubblico.

About author

Maria Beatrice Crisci
Maria Beatrice Crisci 9686 posts

Mi occupo di comunicazione, uffici stampa e pubbliche relazioni, in particolare per i rapporti con le testate giornalistiche (carta stampata, tv, radio e web).Sono giornalista professionista, responsabile della comunicazione per l'Ordine dei Commercialisti e l'Ordine dei Medici di Caserta. Collaboratrice de Il Mattino. Ho seguito come addetto stampa numerose manifestazioni e rassegne di livello nazionale e territoriale. Inoltre, mi piace sottolineare la mia esperienza, più che ventennale, nel mondo dell'informazione televisiva, come responsabile della redazione giornalistica di TelePrima, speaker e autrice di diversi programmi. Grazie al lavoro televisivo ho acquisito anche esperienza nelle tecniche di ripresa e di montaggio video, che mi hanno permesso di realizzare servizi, videoclip e spot pubblicitari visibili sulla mia pagina youtube. Come art promoter seguo alcune gallerie d'arte e collaboro con alcuni istituti scolastici in qualità di esperta esterna per i Laboratori di giornalismo. Nel 2009 ho vinto il premio giornalistico Città di Salerno.

You might also like

Primo piano

La musica entra in carcere. Miriam Rigione va ad Aversa

-Domani 2 agosto alle ore 15, è in programma il concerto della cantante napoletana Miriam Rigione, anche attrice, nella Casa di Reclusione di Aversa. Insieme a lei calcherà il palcoscenico

Primo piano

Mettilo in agenda! Tutti gli eventi del week end in provincia

Emanuele Ventriglia -Non sai cosa fare nel fine settimana? Ecco i principali eventi che si svolgeranno a Caserta e in provincia. Venerdì 18 agosto Sabato 19 agosto Domenica 20 agosto

Comunicati

Gocce d’Acqua. Giovani artisti in tour, tappa a Sant’Anastasia

-Dopo il successo dell’esposizione sorrentina, “Gocce d’Acqua” arriva a Sant’Anastasia, presso il Santuario della Madonna dell’Arco, luogo di culto risalente ai primi anni del ‘600, caratterizzato dall’antico rito di pellegrinaggio