Giornata dell’Alimentazione, anche il benessere ha i suoi colori

Giornata dell’Alimentazione, anche il benessere ha i suoi colori

Marcellino Monda*

monda

In tempo di Covid, qualsiasi altro argomento sembra assumere un valore secondario. Eppure oggi si celebra la Giornata Mondiale dell’Alimentazione, manifestazione internazionale pluridecennale. Tra i tanti aspetti da considerare, non vanno dimenticati gli stili di vita salutari. In questo momento tanto particolare è necessario far posto ai Colori del Benessere: Rosso, Giallo-arancio, Verde, Bianco, Blu-viola. I colori della frutta e della verdura, essenziali per una Sana Alimentazione. Il colore indica la presenza di sostanze salutari con forte potere antiossidante ed anti-invecchiamento. Sempre “giovani e colorati” con 5 porzioni al giorno di verdura e frutta, ognuna di un diverso colore. Il peso di ogni porzione si aggira tra i 200 e 250 grammi. Talvolta una porzione di verdura ed una di frutta possono costituire un pasto leggero per compensare l’eccesso calorico del giorno precedente. La Sana Alimentazione, come stile di vita e non solo come comportamento alimentare, rappresenta un modello culturale di notevole valore. Se la Sana Alimentazione rappresenta una delle Colonne del Benessere, non si può tralasciare l’altra: l’Equilibrata Attività Motoria, a cominciare dai diecimila passi al giorno fino all’attività sportiva ben controllata. L’effetto positivo di uno stile salutare sulla qualità della vita è ben dimostrato da una miriade di studi scientifici, compresi quelli condotti da eccellenti sperimentatori dell’Università degli Studi della Campania “Luigi Vanvitelli”. Ed allora, in tempo di Covid: scrupolosa osservanza delle norme anti-pandemia, senza dimenticare gli stili di vita salutari.

*Ordinario di fisiologia, presidente del corso di laurea di Medicina e Chirurgia di Caserta della Università della Campania “Luigi Vanvitelli”

About author

Maria Beatrice Crisci
Maria Beatrice Crisci 6248 posts

Mi occupo di comunicazione, uffici stampa e pubbliche relazioni, in particolare per i rapporti con le testate giornalistiche (carta stampata, tv, radio e web).Sono giornalista professionista, responsabile della comunicazione per l'Ordine dei Commercialisti e l'Ordine dei Medici di Caserta. Collaboratrice de Il Mattino. Ho seguito come addetto stampa numerose manifestazioni e rassegne di livello nazionale e territoriale. Inoltre, mi piace sottolineare la mia esperienza, più che ventennale, nel mondo dell'informazione televisiva, come responsabile della redazione giornalistica di TelePrima, speaker e autrice di diversi programmi. Grazie al lavoro televisivo ho acquisito anche esperienza nelle tecniche di ripresa e di montaggio video, che mi hanno permesso di realizzare servizi, videoclip e spot pubblicitari visibili sulla mia pagina youtube. Come art promoter seguo alcune gallerie d'arte e collaboro con alcuni istituti scolastici in qualità di esperta esterna per i Laboratori di giornalismo. Nel 2009 ho vinto il premio giornalistico Città di Salerno.

You might also like

Spettacolo

Pausilypon, il reading di Enzo Decaro per la Fondazione Diana

Claudio Sacco – Enzo Decaro al Parco Archeologico Ambientale del Pausilypon per la Fondazione Diana Onlus. L’evento domenica 16 luglio alle ore 18. “La bellezza esiste” è il tema che

Primo piano

Calici di Stelle. Appuntamento a Tufo per il Greco

(Redazione) – Il 10 agosto di ogni anno, la notte di San Lorenzo, nelle piazze e nelle cantine italiane gli enoappassionati sono protagonisti del brindisi più atteso dell’estate, “Calici di

Food

Tradizione contadina a tavola, da Bronzetti la pizza è nel ruoto

Enzo Battarra – È Mario Cau a riportare la tradizione contadina in pizzeria, riprendendo l’antica preparazione della pizza cotta nel ruoto. Il pizzaiolo del ristorante e pizzeria Bronzetti di Castel Morrone, sulle colline

0 Comments

No Comments Yet!

You can be first to comment this post!

Leave a Reply