Il Carnevale va preso con la giusta dolcezza, parola di Monda

Il Carnevale va preso con la giusta dolcezza, parola di Monda

Maria Beatrice Crisci

-«A Carnevale ogni scherzo vale, ovviamente non a scapito della salute». Così raccomanda il professore Marcellino Monda, direttore del dipartimento di Medicina Sperimentale e di Dietetica dell’Università della Campania Luigi Vanvitelli. Monda poi aggiunge: «La tradizione assegna al martedì grasso il ruolo di ultimo giorno di stravizi culinari del periodo carnevalesco, prima dei “digiuni” quaresimali. Per non trasformare questo periodo in un ennesimo attentato al nostro peso corporeo e, in generale, alla nostra salute, bisogna agire con intelligenza». Cosa significa professore? «Piccole porzioni di dolci, come il Migliaccio o le Chiacchiere con Sanguinaccio, sono permessi dopo un pasto leggero, composto da una porzione di verdura e una di carne magra o pesce». E l’attività fisica quanto incide? «Le calorie in eccesso possono essere smaltite da un incremento dell’attività fisica, ricordando che diecimila passi al giorno sono molto salutari a qualsiasi età».

About author

Maria Beatrice Crisci
Maria Beatrice Crisci 7328 posts

Mi occupo di comunicazione, uffici stampa e pubbliche relazioni, in particolare per i rapporti con le testate giornalistiche (carta stampata, tv, radio e web).Sono giornalista professionista, responsabile della comunicazione per l'Ordine dei Commercialisti e l'Ordine dei Medici di Caserta. Collaboratrice de Il Mattino. Ho seguito come addetto stampa numerose manifestazioni e rassegne di livello nazionale e territoriale. Inoltre, mi piace sottolineare la mia esperienza, più che ventennale, nel mondo dell'informazione televisiva, come responsabile della redazione giornalistica di TelePrima, speaker e autrice di diversi programmi. Grazie al lavoro televisivo ho acquisito anche esperienza nelle tecniche di ripresa e di montaggio video, che mi hanno permesso di realizzare servizi, videoclip e spot pubblicitari visibili sulla mia pagina youtube. Come art promoter seguo alcune gallerie d'arte e collaboro con alcuni istituti scolastici in qualità di esperta esterna per i Laboratori di giornalismo. Nel 2009 ho vinto il premio giornalistico Città di Salerno.

You might also like

Primo piano 0 Comments

Caserta. Un’idea nuova di Welfare, entra nel vivo il progetto

-Entra nel vivo il progetto “Un’idea nuova di Welfare”, attivato dal Comune di Caserta come ente riusante, in collaborazione con il Comune di Lucca (ente cedente), nell’ambito dell’Avviso pubblico “Sinergie”

Primo piano 0 Comments

Esercito-Asl, uniti si vince. Successo dell’iniziativa al Giordani

Maria Beatrice Crisci -Esercito-Asl, uniti si vince. Strategia e logistica di una vaccinazione di massa efficiente ed efficace. Questo il tema dell’incontro tenutosi stamattina sulla piattaforma FutureLabs Giordani, istituto promotore

Primo piano 0 Comments

Reggia di Caserta, Fausto Mesolella re di luce grazie a Lodola

Maria Beatrice Crisci – C’è anche il gigante luminoso di Fausto Mesollela, tra le sculture di Marco Lodola inaugurate il 13 giugno per la mostra Tempus-Time allestita nella Reggia di Caserta,

0 Comments

No Comments Yet!

You can be first to comment this post!

Leave a Reply