Il Natale va scoperto alla Reggia, i laboratori per i più piccoli

Il Natale va scoperto alla Reggia, i laboratori per i più piccoli

Luigi Fusco

– Alla “Scoperta del Natale” tra le collezioni d’arte della Reggia di Caserta. È l’iniziativa voluta da “Opera Laboratori”, la società concessionaria che da anni gestisce i servizi aggiuntivi di biglietteria e didattica museale del plesso vanvitelliano, che si terrà per tutto il periodo natalizio fino all’epifania. Le attività laboratoriali destinante ai più piccoli inizieranno sabato 4 dicembre, alle 17, con “Il Calendario del Real Avvento”. Piccini e ragazzini attraverso il tradizionale calendario dell’Avvento scopriranno 25 “finestrelle”, al cui interno sono celati singolari dettagli storici e artistici presenti negli Appartamenti Reali dell’antico palazzo borbonico. Il percorso, dopo la visita al Presepe, si concluderà con la lettura di una fiaba natalizia.

La medesima esperienza didattica verrà poi replicata mercoledì 8 dicembre, alle 17.00, domenica 12 e sabato 18 dicembre, alle 11.30. Domenica 5 dicembre, alle 11.30, si svolgerà, invece, l’attività “Decorando l’Albero”, un percorso che guiderà ancora una volta i bambini alla scoperta del presepe della Reggia e dopo, presso i Laboratori di Opere, alla realizzazione di palline natalizie in seta di San Leucio. Anche per quest’evento ci saranno delle repliche: lunedì 13 dicembre, alle 17.00, e giovedì 16, sempre alle 17.00.

Un altro entusiasmante percorso tematico, che si svilupperà interamente all’interno degli Appartamenti Storici, riguarderà la conoscenza dei piatti e dei pranzi d’onore che si tenevano a corte.  L’iniziativa è prevista domenica 11 dicembre alle 11.30. Al termine della visita gli spettatori, di qualsiasi età, potranno partecipare presso la caffetteria Daman ad una degustazione di pietanze “borboniche”.  Altri due appuntamenti attendono, ancora una volta, i più piccoli, con i laboratori “Il mio biglietto d’auguri” e “Aspettando l’Epifania”, altre due magiche iniziative rivolte alla valorizzazione del plesso vanvitelliano, delle sue collezioni artistiche e della veste magica che indossa, come ogni anno, durante il periodo natalizio. Per tutte le attività è obbligatoria la prenotazione mandando una e-mail a caserta@operalaboratori.com

About author

Luigi Fusco
Luigi Fusco 667 posts

Luigi Fusco - Docente di italiano e storia presso gli Istituti Superiori di Secondo Grado, già storico e critico d’arte e guida turistica regione Campania. Giornalista pubblicista e autore di diversi volumi, saggi ed articoli dedicati ai beni culturali, alla storia del territorio campano e alle arti contemporanee. Affascinato dal bello e dal singolare estetico, poiché è dal particolare che si comprende la grandezza di un’opera d’arte.

You might also like

Spettacolo 0 Comments

Caserta. In scena al Teatro Izzo lo spettacolo Napoli Notturna

Claudio Sacco – Arriva al Teatro Izzo di Caserta oggi sabato 13 e domani domenica 14 aprile “Napoli Notturno” da Napoli Milionaria di Eduardo De Filippo. La regia e l’

Attualità 0 Comments

Caserta solidale, anche Nogaro al presidio per Mimmo Lucano

Maria Beatrice Crisci -C’era anche il vescovo emerito Raffaele Nogaro stamattina in piazza della Prefettura per il presidio di solidarietà a Mimmo Lucano, ex sindaco di Riace condannato in primo

Primo piano 0 Comments

Nasce l’Arena Vanvitelli, ad agosto film sotto le stelle in piazza

Pietro Battarra (foto Pino Attanasio) -C’è voglia di spettacolo e se è all’aperto va anche meglio. Un tempo in estate si andava tutti alle arene cinematografiche. A Caserta la tradizione

0 Comments

No Comments Yet!

You can be first to comment this post!

Leave a Reply