Inaugurato l’Auditorium di via Ceccano, la musica trova casa

Inaugurato l’Auditorium di via Ceccano, la musica trova casa

Claudio Sacco

-Inaugurato questa mattina l’Auditorium di via Ceccano. “Il nuovo Auditorium di Caserta, con la sala convegni multimediale e multifunzionale di ultima generazione, darà senz’altro un grande contributo per il rilancio della cultura sul territorio. Da qui parte la rinascita del territorio e di tutti noi”, ha sottolineato Giorgio Magliocca, Presidente della Provincia di Caserta.

«La struttura – ha poi aggiunto – è ben attrezzata per poter ospitare manifestazioni ed eventi culturali di ogni genere a beneficio della comunità di Terra di Lavoro. Crediamo fortemente nel valore della cultura come strumento, come elemento di crescita e collante per un sano sviluppo del tessuto sociale del territorio”. Alla cerimonia erano presenti il vicesindaco del Comune di Caserta Emiliano Casale e l’assessore alla Cultura Enzo Battarra. Ad accogliere gli ospiti gli studenti dell’Isiss Terra di Lavoro.

About author

Claudio Sacco
Claudio Sacco 44 posts

Giornalista. Segue come addetto stampa numerose manifestazioni e rassegne di livello nazionale e territoriale. Art promoter.

You might also like

Attualità 0 Comments

Nuovo Rettorato, Paolisso: la città tragga beneficio da questa scelta

Claudio Sacco -«Ho molto voluto questi lavori e questa destinazione per quell’edificio. Volevamo una sede del Rettorato e della Direzione a Caserta che potesse meglio rappresentare e testimoniare la presenza

Primo piano 0 Comments

Napoli. Le mille luci di New York in mostra a Palazzo Zevallos

Mario Caldara – La terra partenopea è stata da sempre una musa ispiratrice per pittori, poeti, romanzieri, musicisti. Ogni personalità di spessore del panorama artistico, ogni volta che respirava, anche

Primo piano 0 Comments

Cibo e informazione, giornalisti riuniti nella Mozzarella House

Claudio Sacco – Le Reali Cavallerizze della Reggia di Caserta tornano a ospitare un corso di formazione promosso dall’Ordine dei Giornalisti della Campania con il Consorzio di Tutela Mozzarella di

0 Comments

No Comments Yet!

You can be first to comment this post!

Leave a Reply