Liceo Manzoni. Calvino e la città. Raffaele Cutillo, architetto

Liceo Manzoni. Calvino e la città. Raffaele Cutillo, architetto

About author

Maria Beatrice Crisci
Maria Beatrice Crisci 9784 posts

Mi occupo di comunicazione, uffici stampa e pubbliche relazioni, in particolare per i rapporti con le testate giornalistiche (carta stampata, tv, radio e web).Sono giornalista professionista, responsabile della comunicazione per l'Ordine dei Commercialisti e l'Ordine dei Medici di Caserta. Collaboratrice de Il Mattino. Ho seguito come addetto stampa numerose manifestazioni e rassegne di livello nazionale e territoriale. Inoltre, mi piace sottolineare la mia esperienza, più che ventennale, nel mondo dell'informazione televisiva, come responsabile della redazione giornalistica di TelePrima, speaker e autrice di diversi programmi. Grazie al lavoro televisivo ho acquisito anche esperienza nelle tecniche di ripresa e di montaggio video, che mi hanno permesso di realizzare servizi, videoclip e spot pubblicitari visibili sulla mia pagina youtube. Come art promoter seguo alcune gallerie d'arte e collaboro con alcuni istituti scolastici in qualità di esperta esterna per i Laboratori di giornalismo. Nel 2009 ho vinto il premio giornalistico Città di Salerno.

You might also like

Primo piano

Alfonsino, la start up del food sale in cattedra al Manzoni

–Alfonsino, la start up innovativa si racconta agli studenti del rinomato istituto casertano, portando in aula una delle più interessanti esperienze imprenditoriali nate in Campania negli ultimi anni, dalla nascita

Attualità

Giornata dell’Albero, il Buonarroti ospita gli studenti della Ruggiero

Redazione -Il Buonarroti ha organizzato nell’ambito del protocollo di Intesa sottoscritto con l’Unicef di Caserta, per domani martedì 21 Novembre la “Giornata dell’Albero”, con l’intento di promuovere le politiche di

Primo piano

Casapesenna, un campo di calcetto su un bene confiscato

-Sarà inaugurato a Casapesenna lunedì 12 dicembre il campo di calcetto realizzato su un’area confiscata alla camorra, ad un affiliato di vertice del clan di Casal di Principe, Luigi Venosa.