Lighten 2023, al Belvedere di San Leucio il convegno

Lighten 2023, al Belvedere di San Leucio il convegno

-Il Complesso Monumentale del Belvedere di San Leucio, all’interno degli spazi di innovazione “Officina Vanvitelli”, ospiterà da domani lunedì 17 a mercoledì 19 aprile il convegno internazionale dal titolo “LIGHTEN 2023 – Low carbon, High Comfort Integrated Lighting” organizzato dal Dipartimento di Architettura e Disegno Industriale dell’Università degli Studi della Campania “Luigi Vanvitelli”. Istituzioni, Università ed esperti, appartenenti ad Atenei e Centri di ricerca internazionali (Austria, Belgio, Svizzera, Danimarca, Svezia, Germania, Norvegia, Polonia, Turchia, Spagna, Stati Uniti, Cina, Giappone, Australia, Brasile), approfondiranno le problematiche associate all’impiego di sistemi di illuminazione artificiale a basse emissioni di carbonio nel contesto di una progressiva digitalizzazione, con attenzione ai relativi effetti visivi e non visivi, e nell’ottica della loro integrazione con la luce naturale mediante sistemi di facciata avanzati. L’evento aperto dai saluti delle istituzioni vedrà, tra gli altri, l’intervento del lighting designer Filippo Cannata per Cannata&Partners.

About author

You might also like

Attualità

Tutti in fila! Si rivede (ordinatamente) il popolo della Reggia

Luigi Fusco – ph Marcello Belli – Festa della Repubblica all’insegna della ripresa degli ingressi alla Reggia di Caserta. Dopo i lunghi periodi di chiusura dovuti all’emergenza covid-19, si rivedono

Spettacolo

Napolitrentatrè, il documentario del regista Rino Della Corte

Emanuele Ventriglia -«Essere tifosi del Napoli travalica il calcio, lo sport, è qualcosa di totalmente diverso. L’abbiamo vissuto con Maradona ed anche con 33 anni di sconfitte e delusioni». Così

Primo piano

Santa Barbara. I Vigili del Fuoco hanno celebrato la loro patrona

Redazione -I Vigili del Fuoco hanno celebrato la loro patrona, Santa Barbara. Questa mattina, presso il Comando provinciale di Caserta in via Falcone, la tradizionale festa in onore della Santa