Mobilità sostenibile, in campo Confindustria Caserta e Mercitalia

Mobilità sostenibile, in campo Confindustria Caserta e Mercitalia

Confindustria Caserta e Mercitalia (Gruppo FS) in campo per la mobilità sostenibile, una delle sfide più importanti che le aziende sono chiamate ad affrontare nei prossimi anni. L’economia moderna e competitiva su cui punta l’Europa necessita di soluzioni all’avanguardia in ogni segmento della filiera produttiva. Il trasporto merci green è una di queste, e trova concreta espressione nell’innovativo Servizio “Mercitalia FAST” lanciato da Mercitalia Logistics.

E proprio su questi temi si è svolto un webinar che rappresenta la prima tappa di un percorso che Confindustria Caserta intende portare avanti per offrire alle aziende del territorio un approfondimento utile a proiettarsi in uno degli asset che caratterizzeranno la ripresa industriale dei prossimi anni: “la logistica innovativa & sostenibile”. All’incontro hanno partecipato il vicepresidente di Confindustria Caserta con delega alla Cultura d’Impresa, Adolfo Bottazzo, ed i referenti per Mercitalia Logistics Francesco Cacciapuoti e Francesco Esposito Corcione. Il “Mercitalia Fast” è un servizio ferroviario di trasporto merci ad alta velocità unico al mondo, studiato su misura per quei clienti che desiderano trasportare le loro merci in modo veloce, puntuale, affidabile, sicuro e green.

Con il Mercitalia Fast è possibile trasportare le merci tutti i giorni tra la Campania e le principali regioni del Nord Italia, sfruttando la linea ferroviaria AV in fascia notturna e percorrendo la tratta Caserta (Scalo Mercitalia di Maddaloni/Marcianise) – Bologna Interporto in sole 3 ore e 30 minuti, viaggiando fino a 300 km/h. Ogni treno può trasportare le merci caricate su 18 camion ed ogni anno questo servizio toglie 8600 tir dalla principale arteria autostradale italiana (A1), contribuendo a ridurre significativamente le emissioni nocive di CO2 nell’ambiente rispetto alle soluzioni “tutto strada”.Una soluzione di trasporto “Fast & Green” studiata per le aziende che vogliono innovare e che necessitano di performance time sensitive.

About author

Maria Beatrice Crisci
Maria Beatrice Crisci 6975 posts

Mi occupo di comunicazione, uffici stampa e pubbliche relazioni, in particolare per i rapporti con le testate giornalistiche (carta stampata, tv, radio e web).Sono giornalista professionista, responsabile della comunicazione per l'Ordine dei Commercialisti e l'Ordine dei Medici di Caserta. Collaboratrice de Il Mattino. Ho seguito come addetto stampa numerose manifestazioni e rassegne di livello nazionale e territoriale. Inoltre, mi piace sottolineare la mia esperienza, più che ventennale, nel mondo dell'informazione televisiva, come responsabile della redazione giornalistica di TelePrima, speaker e autrice di diversi programmi. Grazie al lavoro televisivo ho acquisito anche esperienza nelle tecniche di ripresa e di montaggio video, che mi hanno permesso di realizzare servizi, videoclip e spot pubblicitari visibili sulla mia pagina youtube. Come art promoter seguo alcune gallerie d'arte e collaboro con alcuni istituti scolastici in qualità di esperta esterna per i Laboratori di giornalismo. Nel 2009 ho vinto il premio giornalistico Città di Salerno.

You might also like

Cultura

Un romanzo al bacio, il jazz nel nuovo libro di Tony Laudadio

Magi Petrillo – Pur non essendo un polar, si deve per forza arrivare alla fine e nel più breve tempo possibile, non è di quei romanzi che tu lasci giacere

Comunicati

Vanvitelli sotto le stelle… del cinema, la piazza diventa l’arena

Ad agosto nasce l’Arena Vanvitelli. Confcommercio Caserta rinnova il suo impegno a sostegno del territorio e dei suoi cittadini con la realizzazione della seconda edizione della rassegna ‘Vanvitelli sotto le

Cultura

La Casalese, pronti per il primo ciak. Si cercano i nuovi volti

Maria Beatrice Crisci – “Stiamo cercando volti nuovi, ma soprattutto originali. Non ci sarà sicuramente il volto del brutto e cattivo. Questa è la precisa richiesta della regista Antonella D’Agostino

0 Comments

No Comments Yet!

You can be first to comment this post!

Leave a Reply