Napoli in dimensione Europa, giovani musicisti a Palazzo Reale

Napoli in dimensione Europa, giovani musicisti a Palazzo Reale

Luigi Fusco

-Dopo il successo alla Reggia di Portici, si rinnova l’appuntamento con la musica classica al Palazzo Reale di Napoli. Presso la storica residenza di Piazza del Plebiscito, martedì 31 agosto, a partire dalle 18.30, si esibirà l’Orchestra Giovanile, composta da giovani studenti provenienti da ogni parte d’Europa, nell’ambito del progetto europeo “Bella Musica” che ha coinvolto i due siti borbonici attraverso lo spettacolo musicale Mozarteum di Salisburgo. Prima del live performance, che si terrà nel Cortile d’Onore del palazzo reale partenopeo, gli spettatori saranno coinvolti in una visita guidata d’eccezione al Teatro San Carlo. L’Orchestra Giovanile sarà diretta dal maestro Stefan Davide Hummel ed eseguirà un repertorio di brani classici di Mozart, Vivaldi, Gliere, Handel, Telemann e Dvorak. L’iniziativa, promossa dalla Onlus Siti Reali, rientra nell’ambito della rassegna “Musica a Corte” e della Sesta edizione del “Premio Siti Reali”. È stata realizzata insieme alla Città Metropolitana di Napoli, all’Università degli Studi di Napoli “Federico II”, Dipartimento di Agraria e Centro Museale MUSA, alla Direzione del Palazzo Reale di Napoli e alle Associazioni “Demetra” e “Music and Friends Italy”.

About author

Luigi Fusco
Luigi Fusco 367 posts

Luigi Fusco - Docente di italiano e storia presso gli Istituti Superiori di Secondo Grado, già storico e critico d’arte e guida turistica regione Campania. Giornalista pubblicista e autore di diversi volumi, saggi ed articoli dedicati ai beni culturali, alla storia del territorio campano e alle arti contemporanee. Affascinato dal bello e dal singolare estetico, poiché è dal particolare che si comprende la grandezza di un’opera d’arte.

You might also like

Primo piano 0 Comments

Aorn Caserta, domenica prime cento vaccinazioni anti-Covid

Domenica 27 dicembre sarà la Giornata Europea del Vaccino anti Covid-19. A questo atteso appuntamento internazionale parteciperà anche l’Azienda Ospedaliera Sant’Anna e San Sebastiano di Caserta. È stato il direttore

Primo piano 0 Comments

Un’Artestate da incorniciare. Un bilancio più che positivo

Cinquanta tra attori, musicisti, ballerini e artisti, 450 spettatori a serata, sette appuntamenti per un totale di circa 21 ore di spettacolo. Questi i numeri a consuntivo dell’Artestate di Casagiove,

Attualità 0 Comments

San Valentino 2021, la guida per un regalo non convenzionale

Alessandra D’alessandro Il giorno più romantico dell’anno sta arrivando ed è l’occasione per fare un regalo tale da emozionare. Anche a Caserta addio scatole di cioccolatini, mazzi di fiori e

0 Comments

No Comments Yet!

You can be first to comment this post!

Leave a Reply