Natale a Capua. Il ricco cartellone di eventi al via dal 7 dicembre

Natale a Capua. Il ricco cartellone di eventi al via dal 7 dicembre

Luigi Fusco -Un Natale ricco di eventi si appresta ad esser celebrato a Capua. Per tutto il mese di dicembre la cittadina sul Volturno diventerà protagonista di una serie di manifestazioni che ne metteranno in risalto il centro storico con i suoi palazzi e i suoi monumenti più rappresentativi. Natale a Capua, questo il titolo del cartellone promosso dalla Pro Loco, in collaborazione con l’Amministrazione Comunale, le associazioni di categoria e le scuole del territorio. Gli eventi natalizi vari e propri verranno inaugurati giorno 7 dicembre, ma già domenica 3 ci sarà un assaggio con la riedizione di Capua Città Fortezza, iniziativa che prevede gli accessi gratuiti alle chiese, al Museo Diocesano sezione episcopio, al Museo Provinciale Campano e soprattutto al Castello di Carlo V. Spettacoli, concerti, street food, attrazioni per i più piccoli, mostre presepiali e mercatini. Saranno queste le principali attività che si terranno avvicenderanno a Capua a partire dalla #NotteBianca dell’Immacolata, tra gli eventi più attesi dei capuani. Per l’occasione si svolgerà anche la manifestazione “La Città sotto la Città”, verrà acceso l’albero natalizio e verrà inaugurato il villaggio di Babbo Natale a cui prenderanno parte diversi espositori campani. Giorno 8, invece, alle 18.30, presso la Chiesa dell’Annunziata verrà consegnato il premio Follaro d’oro al noto giornalista e saggista nonché presentatore televisivo della Rai Alberto Angela.
A promuovere il programma è intanto proprio il primo cittadino di Capua, Adolfo Villani, che attraverso la
propria pagina social si è rivolto alla cittadinanza tutta a collaborare per la buona riuscita dei tanti eventi a
partire proprio dalla vigilia dell’Immacolata, la cui “nottata” si svolgerà all’insegna del colore bianco.

About author

Luigi Fusco
Luigi Fusco 1044 posts

Luigi Fusco - Docente di italiano e storia presso gli Istituti Superiori di Secondo Grado, già storico e critico d’arte e guida turistica regione Campania. Giornalista pubblicista e autore di diversi volumi, saggi ed articoli dedicati ai beni culturali, alla storia del territorio campano e alle arti contemporanee. Affascinato dal bello e dal singolare estetico, poiché è dal particolare che si comprende la grandezza di un’opera d’arte.

You might also like

Arte

Santa migrante a Tora e Piccilli, l’opera di Pastore in frantoio

Claudio Sacco – Appuntamento mercoledì 13 ottobre alle 18 presso l’azienda Frantoio Oleario Maciariello in Via Casilina 31 a Tora e Piccilli. In programma un confronto sulla coltura e cultura

Cultura

Accademia Musicale Città di Caserta. Giornate Porte Aperte

Maria Beatrice Crisci  – All’Accademia musicale Yamaha di Caserta e San Nicola la Strada diretta da Mena Santacroce anche quest’anno si ci prepara alla due giorni “Porte aperte”. L’appuntamento è

Primo piano

Serata in jazz al Cucumber di Caserta

(Luigi d’Ambra) – C’è il jazz stasera al Cucumber di Caserta. Mirella Schisano Soul Quartet è attesa per le ore 22. Lo storico pub/birreria casertano, nato nel 1987, festeggia quest’anno