Natale e nuove povertà, la solidarietà del Lions Caserta Host

Natale e nuove povertà, la solidarietà del Lions Caserta Host

-Anche a Caserta in aumento le famiglie povere tra le fasce sociali più deboli, maggiormente provate dai contraccolpi negativi della emergenza pandemica. Momenti di particolare sofferenza sono stati avvertiti dalla comunità parrocchiale di San Benedetto Abate nel periodo natalizio con l’incalzare delle scadenze e delle accresciute esigenze indotte, oltre che dal rincaro dei generi alimentari e dalle spese impreviste di carattere sanitario e parasanitario anche dalla didattica a distanza dei bambini meno abbienti. Il parroco don Antonio Di Nardo non si è scoraggiato. Ha preso buona e discreta nota dei singoli casi più urgenti ed ha bussato alla porta del Lions Club Caserta Host. “Recepita la necessità nell’ambito della nostra missione volta a rispondere ai bisogni umanitari” – dichiara il presidente Guelfo Pisapia – ” abbiamo supportato l’intervento solidale in continuità con quello svolto in favore delle opere che vedono impegnata la Caritas diocesana con don Antonello Giannotti”. “Intanto – conclude Pisapia – prosegue il nostro monitoraggio del territorio per intercettare le situazioni maggiormente sensibili e per essere concretamente presenti in regime di sussidiarietà lì dove si registra l’assenza o l’insufficiente apporto delle istituzioni locali, regionali e nazionali”.

About author

Maria Beatrice Crisci
Maria Beatrice Crisci 6913 posts

Mi occupo di comunicazione, uffici stampa e pubbliche relazioni, in particolare per i rapporti con le testate giornalistiche (carta stampata, tv, radio e web).Sono giornalista professionista, responsabile della comunicazione per l'Ordine dei Commercialisti e l'Ordine dei Medici di Caserta. Collaboratrice de Il Mattino. Ho seguito come addetto stampa numerose manifestazioni e rassegne di livello nazionale e territoriale. Inoltre, mi piace sottolineare la mia esperienza, più che ventennale, nel mondo dell'informazione televisiva, come responsabile della redazione giornalistica di TelePrima, speaker e autrice di diversi programmi. Grazie al lavoro televisivo ho acquisito anche esperienza nelle tecniche di ripresa e di montaggio video, che mi hanno permesso di realizzare servizi, videoclip e spot pubblicitari visibili sulla mia pagina youtube. Come art promoter seguo alcune gallerie d'arte e collaboro con alcuni istituti scolastici in qualità di esperta esterna per i Laboratori di giornalismo. Nel 2009 ho vinto il premio giornalistico Città di Salerno.

You might also like

Primo piano

Borghi Divini. Il Verro e Sclavia il miglior profilo Casavecchia

Maria Beatrice Crisci – Il Verro e Sclavia sono le due azione con il miglior profilo Casavecchia. Annata 2016/17. A decretarlo una giuria composta dagli stessi produttori coinvolti nell’evento «Festa

Food

Bocconi, 8 marzo da Pane e Acqua crostata di pera scomposta

Maria Beatrice Crisci – La crostata di pera scomposta è il dolce che per l’8 marzo, la Giornata Internazionale della Donna propone lo chef Stefano Tarallo del bistrot Pane e Acqua.

Primo piano

La Reggia alla ricerca delle sue memorie, focus in diretta web

Luigi Fusco – Lo sguardo e la voce: raccolta di memorie audiovisive sulla Reggia di Caserta è il titolo del focus di approfondimento che si svolgerà in diretta sui canali

0 Comments

No Comments Yet!

You can be first to comment this post!

Leave a Reply