Oltre lo specchio. OmniarteCaserta al Teatro Città di Pace

Oltre lo specchio. OmniarteCaserta al Teatro Città di Pace

Claudio Sacco

 – OmniarteCaserta, Centro artistico, domani 22 giugno alle ore 20.30 presenta lo spettacolo di musica e danza “Oltre lo Specchio”, presso il Teatro “Città di Pace”, in via SS.Nome di Maria, a Puccianiello. Tema centrale dello spettacolo è il viaggio che ogni artista compie verso la realizzazione della propria unicità. Per il ballerino è compagno di viaggio lo specchio. Maurice Béjart scrive: “Quando entri nella sala di danza, lo specchio ti si para davanti immediatamente. Si incolla a te, ti aspira, ti inghiotte, ti divora. Sei felice, lo guardi. Dentro di lui, credi di vedere te stesso. Immagini questo specchio come un fratello gemello. E’ un traditore. Non avere nessuna considerazione per lui, non un solo sguardo. Tutto quello che ti racconta non è che menzogna. L’immagine di te che riflette è l’immagine più ingannevole, più erronea, più soggettiva. In questo specchio, vedi soltanto ciò che vuoi ben vedere. E quello che vuoi vedere, non sei tu, mai, ma è quello che vorresti essere. Allora, davanti allo specchio, un sorriso ironico, un sorriso che tu conosci bene, e poi passa oltre. Adesso, lì, al centro della fronte, un po’ sopra le sopracciglia, tra i due occhi, vedi, c’è un punto. Ebbene, qui tu hai uno specchio interiore, uno specchio dello spirito e del cuore”. I giovanissimi danzatori di OmniarteCaserta accanto ad artisti professionisti intraprenderanno questo viaggio attraverso le coreografie di Fabrizio Coppo, direttore artistico di Omniarte, e dei maestri, coreografi, Annalisa Brignola e Giacomo Colletti. La danza classica, con l’ atmosfera impalpabile e poetica di un sogno, sulle musiche di Tchaikovsk, Chopin, Minkus, Adam, Glazunov, SaintSaëns. Il contemporaneo sulle musiche di Armand Amar, Billie Eilish, Jerry Folk. Il flamenco sulle musiche di Dorantes e di Josè Galvan. I piccoli e i giovani allievi di Omniarte si cimenteranno, anche, in una delle esperienze più difficili per un danzatore: ballare con la musica dal vivo. Danzeranno “Istantanee” sulle musica di Claude Debussy, per la coreografia di Fabrizio Coppo, interpretata da Anastasia Cecere, al flauto traverso e Sara D’Allocco, al pianoforteAnastasia Cecere e Sara D’Allocco continueranno la loro esibizione con un omaggio a Nino Rota. Ospite speciale della serata un artista internazionale, una persona di grande talento e umanità: Fernando Montaño,  primo ballerino del Royal Ballet di Londra.

About author

Maria Beatrice Crisci
Maria Beatrice Crisci 7603 posts

Mi occupo di comunicazione, uffici stampa e pubbliche relazioni, in particolare per i rapporti con le testate giornalistiche (carta stampata, tv, radio e web).Sono giornalista professionista, responsabile della comunicazione per l'Ordine dei Commercialisti e l'Ordine dei Medici di Caserta. Collaboratrice de Il Mattino. Ho seguito come addetto stampa numerose manifestazioni e rassegne di livello nazionale e territoriale. Inoltre, mi piace sottolineare la mia esperienza, più che ventennale, nel mondo dell'informazione televisiva, come responsabile della redazione giornalistica di TelePrima, speaker e autrice di diversi programmi. Grazie al lavoro televisivo ho acquisito anche esperienza nelle tecniche di ripresa e di montaggio video, che mi hanno permesso di realizzare servizi, videoclip e spot pubblicitari visibili sulla mia pagina youtube. Come art promoter seguo alcune gallerie d'arte e collaboro con alcuni istituti scolastici in qualità di esperta esterna per i Laboratori di giornalismo. Nel 2009 ho vinto il premio giornalistico Città di Salerno.

You might also like

Cultura 0 Comments

Palazzo Benucci, serata letteratura con Cavalieri e corsari

Claudio Sacco -«Cavalieri e corsari». Questo è il titolo del libro di Ferdinando Ghidelli che sarà presentato domenica 6 settembre a Santa Maria Capua Vetere. L’iniziativa rientra nella rassegna «Racconti

Comunicati 0 Comments

A colloquio con la Luiss, incontro di orientamento al Manzoni

Continuano gli incontri di Orientamento del Liceo Manzoni con le più importanti realtà universitarie del contesto nazionale e internazionale. Il prossimo evento seminariale si terrà martedì 26 gennaio e coinvolgerà

Dolce vita, la Pasticceria è Contemporanea con Bruno Donzelli

Maria Beatrice Crisci – Si inaugura nel segno di Bruno Donzelli la Pasticceria Contemporanea. Chi meglio di lui può interpretare il gusto corrente, l’attualità, la ricerca, l’innovazione? Il celebre artista

0 Comments

No Comments Yet!

You can be first to comment this post!

Leave a Reply