Oltre Pompei, sviluppo per la buffer zone degli scavi vesuviani

Oltre Pompei, sviluppo per la buffer zone degli scavi vesuviani

Luigi Fusco

– Nell’ambito delle iniziative di riqualificazione delle attività culturali e delle promozioni turistiche di Pompei, sta per concretizzarsi anche il piano strategico per lo sviluppo della buffer zone delle aree archeologiche di Ercolano, Oplontis, Stabiae, Boscoreale, Torre del Greco, Portici e Trecase, territori considerati dall’UNESCO meritevoli di tutela perché ospitano siti patrimonio dell’umanità.
L’intervento prevede la valorizzazione delle risorse storico-culturali tramite la realizzazione di un percorso turistico, integrato e sostenibile, necessario per una migliore ed adeguata accessibilità ai luoghi che rientrano nella buffer zone.
L’ importo, già programmato, è di 10.000.000 di euro, provenienti dal Fondo per lo Sviluppo e la Coesione-Piano Operativo Cultura e Turismo, Regione Campania, relativo al periodo 2014-2020.
Al momento, il progetto di sviluppo della buffer zone sta interessando solo le aree archeologiche di Pompei, Ercolano e Torre Annunziata, grazie al lungo lavoro di concertazione tra le amministrazioni locali e il governo centrale.
Da questo piano prenderà le mosse la futura area archeologica vesuviana, che farà da “cuscinetto” per Pompei, quando, dopo l’emergenza covid, riprenderà il turismo, numerosissimo in termini di presenze, presso il parco archeologico, così da creare un durevole fattore economico e occupazionale per l’intera zona.

About author

Luigi Fusco
Luigi Fusco 293 posts

Luigi Fusco - Docente di italiano e storia presso gli Istituti Superiori di Secondo Grado, già storico e critico d’arte e guida turistica regione Campania. Giornalista pubblicista e autore di diversi volumi, saggi ed articoli dedicati ai beni culturali, alla storia del territorio campano e alle arti contemporanee. Affascinato dal bello e dal singolare estetico, poiché è dal particolare che si comprende la grandezza di un’opera d’arte.

You might also like

Primo piano 0 Comments

Il Caserta Campania Pride invade la città. Il sindaco Marino: “Stop alle polemiche”

(Beatrice Crisci) – Giornata clou per il Campania Caserta Pride organizzato dalle associazioni lesbiche, bisessuali, gay e transessuali. Tantissime le persone arrivate non solo da Napoli, ma anche dal Molise

Comunicati 0 Comments

Complesso di Sant’Agostino, in futuro un fulcro per la cultura

– La Giunta comunale di Caserta, su proposta del vicesindaco e assessore ai Lavori pubblici Franco De Michele, ha approvato il progetto definitivo del primo lotto funzionale relativo al Recupero

Primo piano 0 Comments

Un cuore che parla, ecco il San Valentino della Reggia Outlet

(Claudio Sacco) – San Valentino è diventato un fenomeno totalizzante. Non poteva certo sottrarsi La Reggia Designer Outlet dal prendere iniziative accattivanti per festeggiare adeguatamente la ricorrenza. Ed ecco il Centro McArthurGlen

0 Comments

No Comments Yet!

You can be first to comment this post!

Leave a Reply