Ordine Medici, presidente Bottiglieri: ok prima fase vaccinale

Ordine Medici, presidente Bottiglieri: ok prima fase vaccinale

Maria Beatrice Crisci

Maria Erminia Bottiglieri Pres. Ordine Medici Caserta

-«La campagna vaccinale anti COVID 19 della provincia di Caserta prosegue con grande velocità, organizzazione e professionalità». Così interviene la presidente dell’Ordine dei Medici di Caserta Maria Erminia Bottiglieri. E continua: «Il raggiungimento di questi obiettivi scaturisce da un lavoro di squadra tra la ASL Caserta, il cui direttore generale Ferdinando Russo e tutti i suoi collaboratori della Direzione Strategica e del territorio stanno gestendo anche questa fase dell’emergenza con grande competenza, e l’Ordine dei Medici – Chirurghi della nostra provincia che, con il Consiglio Direttivo e il lavoro dei suoi instancabili impiegati, sta aiutando la ASL ad invitare tutti i medici iscritti, inclusi pensionati e liberi professionisti. Sabato 9 gennaio hanno iniziato gli odontoiatri e lunedì 11 tutti gli altri iscritti. È un lavoro incessante, stressante, che richiede un impegno di 12 ore al giorno di tante persone, ma vi assicuro che, nonostante la fisiologica stanchezza, tutti collaborano. La AORN Sant’Anna e San Sebastiano, dal canto suo, ha completato la vaccinazione dei dipendenti. La nostra provincia si sta veramente distinguendo per efficienza in questa Fase I della campagna vaccinale. Ieri sera sono rientrata a casa stanca ma molto soddisfatta dell’impegno di tutti, sono sempre stata una convinta sostenitrice che il lavoro di squadra ripaga e l’esempio di Caserta conferma questo mio pensiero. Grazie veramente a tutti di vero cuore da parte del Consiglio Direttivo dell’Ordine di Caserta, della Commissione Albo Odontoiatri con il suo presidente Pietropaolo Scalzone e da parte di tutti i medici e odontoiatri della provincia di Caserta e continuiamo anche in futuro con questo spirito di collaborazione che garantirà ai nostri cittadini una migliore assistenza. Se i Professionisti della salute (Medici e non solo) stanno bene…i cittadini staranno meglio».

About author

Maria Beatrice Crisci
Maria Beatrice Crisci 9685 posts

Mi occupo di comunicazione, uffici stampa e pubbliche relazioni, in particolare per i rapporti con le testate giornalistiche (carta stampata, tv, radio e web).Sono giornalista professionista, responsabile della comunicazione per l'Ordine dei Commercialisti e l'Ordine dei Medici di Caserta. Collaboratrice de Il Mattino. Ho seguito come addetto stampa numerose manifestazioni e rassegne di livello nazionale e territoriale. Inoltre, mi piace sottolineare la mia esperienza, più che ventennale, nel mondo dell'informazione televisiva, come responsabile della redazione giornalistica di TelePrima, speaker e autrice di diversi programmi. Grazie al lavoro televisivo ho acquisito anche esperienza nelle tecniche di ripresa e di montaggio video, che mi hanno permesso di realizzare servizi, videoclip e spot pubblicitari visibili sulla mia pagina youtube. Come art promoter seguo alcune gallerie d'arte e collaboro con alcuni istituti scolastici in qualità di esperta esterna per i Laboratori di giornalismo. Nel 2009 ho vinto il premio giornalistico Città di Salerno.

You might also like

Primo piano

Medici Caserta, uno sportello fiscale per gli iscritti all’Ordine

Redazione -Il Consiglio Direttivo dell’Ordine Provinciale dei Medici-Chirurghi e degli Odontoiatri di Caserta, presieduto da Carlo Manzi, ha attivato un servizio di consulenza fiscale gratuita per i propri iscritti. È

Comunicati

Museo Campano, i prodotti del territorio protagonisti

(Comunicato stampa) -Nella splendida cornice del Museo Campano di Capua si è tenuto l’evento show cooking con menu a tema con i prodotti tipici del territorio. Ha aperto i lavori

Primo piano

Erasmus+, il Manzoni si aggiudica due importanti progetti

-Le graduatorie stilate dall’Agenzia Nazionale Erasmus+ Indire parlano chiaro: il Liceo “Manzoni” di Caserta, guidato dal D.S. Adele Vairo, è riuscito a guadagnarsi le prime posizioni, con l’approvazione di due importanti progetti Eramus+.