Palingènesi, la mostra dell’artista Angelo Maisto a Solofra

Palingènesi, la mostra dell’artista Angelo Maisto a Solofra

Redazione -Prosegue la seconda edizione di Colori, la rassegna di arte contemporanea della Fondazione De Chiara De Maio. L’evento inaugurale della mostra Palingènesi di Angelo Maisto si è svolta lo scorso 16 dicembre presso la sede della Fondazione in Piazza Umberto I n°10-11, Solofra (AV). La mostra sarà accessibile al pubblico gratuitamente fino al 4 marzo prossimo. L’esposizione, curata da Valerio Falcone, conta diciannove opere. Si tratta di acquerelli su carta e dell’assemblaggio “tutto contemporaneo degli oggetti d’uso comune che Angelo ha già saputo trasformare in personaggi, abitanti di un mondo ideale, tridimensionali nei suoi assemblaggi, incredibilmente vividi nelle opere su carta”, come si legge dall’intervento del gallerista Giordano Raffaelli nel catalogo abbinato all’esposizione.

La mostra si inserisce nell’elaborazione di quello che viene definito “Codex Maisti: un cosmo nuovo, che si fa linguaggio e narrazione – nelle varie fasi di produzione dell’artista – dal sapore antico”. Per la prima volta, quindi, la Fondazione ospiterà opere realizzate con la tecnica dell’acquerello, particolarmente cara al presidente Diodato De Maio, il quale riconosce “quanto sia esigente questa tecnica in termini di impegno, energie e tempo richiesti all’artista”. L’iniziativa gode del patrocinio morale della Regione Campania, e dei Comune di Solofra, Comune di Montoro, Comune di Serino (AV), Comune di San Gennaro Vesuviano (NA) e Comune di Macchiagodena (IS). Contestualmente sarà possibile visitare un nuovo allestimento di Arte Moderna allestita nell’area dedicata a cura della Fondazione De Chiara De Maio.

About author

Maria Beatrice Crisci
Maria Beatrice Crisci 9571 posts

Mi occupo di comunicazione, uffici stampa e pubbliche relazioni, in particolare per i rapporti con le testate giornalistiche (carta stampata, tv, radio e web).Sono giornalista professionista, responsabile della comunicazione per l'Ordine dei Commercialisti e l'Ordine dei Medici di Caserta. Collaboratrice de Il Mattino. Ho seguito come addetto stampa numerose manifestazioni e rassegne di livello nazionale e territoriale. Inoltre, mi piace sottolineare la mia esperienza, più che ventennale, nel mondo dell'informazione televisiva, come responsabile della redazione giornalistica di TelePrima, speaker e autrice di diversi programmi. Grazie al lavoro televisivo ho acquisito anche esperienza nelle tecniche di ripresa e di montaggio video, che mi hanno permesso di realizzare servizi, videoclip e spot pubblicitari visibili sulla mia pagina youtube. Come art promoter seguo alcune gallerie d'arte e collaboro con alcuni istituti scolastici in qualità di esperta esterna per i Laboratori di giornalismo. Nel 2009 ho vinto il premio giornalistico Città di Salerno.

You might also like

Cultura

Il fascino di Pompei, oggi e nei quadri di Jacob Philipp Hackert

Luigi Fusco – Le recenti scoperte fatte presso il regio V dell’antica città di Pompei e la successiva loro promozione a livello mediatico, con una prima visione mandata in onda

Attualità

4 novembre, Caserta celebra il valore dell’Unità Nazionale

Redazione -Si è celebrato a Caserta il 105esimo anniversario del “Giorno dell’Unità Nazionale e Giornata delle Forze Armate”. Tradizionale cerimonia, organizzata dalla Prefettura di Caserta in collaborazione con la Brigata

Cultura

50&Più. Un incontro sulla lingua di Eduardo De Filippo

(Redazione) -Eduardo De Filippo. Le scelte linguistiche. Esemplificazione su Natale in casa Cupiello. Sarà questo il tema dell’incontro organizzato dall’associazione 50&Più Caserta nella sede di via Roma 90. Appuntamento giovedì