Pasolini 22-22, artisti casertani in mostra a Giffoni Valle Piana

Pasolini 22-22, artisti casertani in mostra a Giffoni Valle Piana

Luigi Fusco

-Pier Paolo Pasolini: i suoi 100 volti, è il titolo che da forma e sostanza ad uno dei progetti artistici più attesi dell’anno, la cui organizzazione è stata pensata per onorare la memoria del grande ed indimenticato scrittore e regista Pier Paolo Pasolini.
Difatti, è una mostra che si snoda attraverso un vero e proprio percorso visivo dove si incontrano e si
intersecano esperienze di varia natura creativa, suddivise per generi, dove protagoniste sono le opere
realizzate da un nutrito gruppo di artisti stranieri e italiani che da tempo sono dediti ad un’intensa ricerca
compositiva e stilistica condotta nell’ambito dei linguaggi visivi contemporanei.
La mostra, pensata in occasione della manifestazione Pasolini 22-22, è stata inaugurata lo scorso 1° luglio presso la Multimedia Valley a Giffoni Valle Piana, in provincia di Salerno, è sarà visitabile fino all’8 gennaio dell’anno venturo.
Tra le tante iniziative che sono state poi previste a latere della medesima esposizione c’è da annoverare
l’incontro con gli artisti ed i curatori che si svolgerà martedì 24 ottobre, alle 12.00, presso lo stesso spazio della rassegna.
Sarà un appuntamento importante che consentirà agli appassionati di arte contemporanea di dialogare con gli autori dei lavori in mostra così da poter poi approfondire i loro riferimenti culturali e gli apporti tecnici che hanno attuato al fine di riuscire a render meglio la poliedrica figura di Pasolini.
Tra i maestri che relazioneranno intorno alle proprie creazioni vi saranno anche tre casertani: Carlo De
Lucia, Enzo Trepiccione e Vittorio Vanacore, autori, che già in diverse circostanze hanno avuto modo di
presentare la propria arte, i cui prodromi sono da individuare nel meglio della produzione figurativa, di tipo informale, realizzata nell’ultimo ventennio non solo in Terra di Lavoro ma anche nel resto del territorio
nazionale.

About author

Luigi Fusco
Luigi Fusco 1064 posts

Luigi Fusco - Docente di italiano e storia presso gli Istituti Superiori di Secondo Grado, già storico e critico d’arte e guida turistica regione Campania. Giornalista pubblicista e autore di diversi volumi, saggi ed articoli dedicati ai beni culturali, alla storia del territorio campano e alle arti contemporanee. Affascinato dal bello e dal singolare estetico, poiché è dal particolare che si comprende la grandezza di un’opera d’arte.

You might also like

Food

Giacomo Serao, il cocktail al bacio per salutare Barbara Rose

Maria Beatrice Crisci – È il re dei cocktail a Caserta. Non a caso ha preso dimora all’ombra della Reggia. Grazie a lui il palazzo vanvitelliano ha iniziato ad ancorarsi alla città,

Cultura

Mercatini di Natale, a Caiazzo attività e spettacoli per le feste

Roberta Greco -A Caiazzo, su iniziativa dell’amministrazione comunale, sono iniziati i «Mercatini di Natale», che andranno avanti fino al 23 dicembre. I mercatini sono presenti in piazza Santo Stefano e

Attualità

Gli screening in Asl Caserta, il corso all’Ordine dei Medici

Redazione -«Gli screening in Asl Caserta: dal territorio all’ospedale per una diagnosi precoce». Questo l’evento formativo in programma venerdì 13 ottobre presso la sede dell’Ordine provinciale dei Medici-Chirurghi e degli