Caserta, Reggia. Aperture straordinarie ed eventi dal 5 ottobre

Caserta, Reggia. Aperture straordinarie ed eventi dal 5 ottobre

Maria Beatrice Crisci

-Presentato il programma delle iniziative del Piano di Valorizzazione della Reggia di Caserta. «Sette giornate – ha sottolineato la direttrice Tiziana Maffei in web press conference su Zoom – con una programmazione molto mirata e strutturata affinché anche il rapporto con il pubblico sia gestito e pianificato». In collegamento anche Vincenzo Mazzarella, Funzionario Valorizzazione della Reggia di Caserta.

Si parte il 5 ottobre con Coltiviamo il Museo! Horticultura. Focus tematici e Laboratori didattici per bambini). Un progetto di Legambiente che andrà avanti per circa un anno.  Una giornata ispirata, dunque, agli obiettivi dell’Agenda 2030 “Salute e benessere”, “Istruzione di qualità”, “Città e comunità sostenibili”, “Consumo e produzione responsabili”, “La vita sulla Terra”, “Partnership per gli obiettivi”.

Il 14 novembre c’è la Notte dei Musei con l’apertura serale degli Appartamenti Reali. Visite accompagnate e focus tematici. Ispirata all’obiettivo dell’Agenda 2030 “Istruzione di qualità”.

Il 23 novembre per i 40 anni dal terremoto dell’Irpinia, apertura serale degli Appartamenti Reali. Visite accompagnate e focus tematici su opere della collezione Terrae Motus. Ispirata all’obiettivo dell’Agenda 2030 “Istruzione di qualità”. Il 27 e 28 novembre  la Notte europea dei ricercatori, apertura serale e workshop al Cannocchiale e agli Appartamenti Reali. Ispirata agli obiettivi dell’Agenda 2030 “Istruzione di qualità” e “Partnership per gli obiettivi”.

​Quindi, l’8, il 22 e il 29 dicembre con aperture straordinarie di martedì, normalmente giorno di chiusura. Iniziative natalizie agli Appartamenti Reali e al Parco Reale. Ispirata agli obiettivi dell’Agenda 2030 “Istruzione di qualità” e “Partnership per gli obiettivi”.

About author

Maria Beatrice Crisci
Maria Beatrice Crisci 6904 posts

Mi occupo di comunicazione, uffici stampa e pubbliche relazioni, in particolare per i rapporti con le testate giornalistiche (carta stampata, tv, radio e web).Sono giornalista professionista, responsabile della comunicazione per l'Ordine dei Commercialisti e l'Ordine dei Medici di Caserta. Collaboratrice de Il Mattino. Ho seguito come addetto stampa numerose manifestazioni e rassegne di livello nazionale e territoriale. Inoltre, mi piace sottolineare la mia esperienza, più che ventennale, nel mondo dell'informazione televisiva, come responsabile della redazione giornalistica di TelePrima, speaker e autrice di diversi programmi. Grazie al lavoro televisivo ho acquisito anche esperienza nelle tecniche di ripresa e di montaggio video, che mi hanno permesso di realizzare servizi, videoclip e spot pubblicitari visibili sulla mia pagina youtube. Come art promoter seguo alcune gallerie d'arte e collaboro con alcuni istituti scolastici in qualità di esperta esterna per i Laboratori di giornalismo. Nel 2009 ho vinto il premio giornalistico Città di Salerno.

You might also like

Primo piano

Confindustria Caserta, borse di studio per 26 giovani

–Confindustria Caserta. L’emergenza sanitaria non ha fermato l’assegnazione delle borse di studio per i figli dei dipendenti delle aziende associate. Il tradizionale appuntamento annuale dell’Associazione di via Roma è giunto

Primo piano

Napoli Teatro Festival Italia, Vinicio Marchioni a Pietrelcina

Claudio Sacco -Fa tappa all’Anfiteatro Naturale di Pietrelcina il Napoli Teatro Festival Italia. Domani (sabato 18 luglio), la tredicesima edizione, diretta per il quarto anno da Ruggero Cappuccio, fa tappa all’Anfiteatro Naturale

Cultura

Poc Campania. A San Prisco 40 mila euro per la Notte di Diana

Al progetto proposto dal Comune di San Prisco, nell’ambito del ‘Poc Campania 2014/2020 – Rigenerazione urbana, politiche per il turismo e cultura’, viene approvato dalla commissione esaminatrice ed ottiene un

0 Comments

No Comments Yet!

You can be first to comment this post!

Leave a Reply