Siti Reali Borbonici e San Leucio, un seminario al Belvedere

Siti Reali Borbonici e San Leucio, un seminario al Belvedere

Luigi Fusco

I Siti Reali Borbonici e San Leucio: le nuove acquisizioni storiografiche, è il titolo del Seminario di Studi che si svolgerà sabato 4 dicembre, dalle 10.30, presso il Complesso Monumentale del Belvedere di San Leucio di Caserta. La conferenza è stata promossa dall’ente Real Belvedere di San Leucio-Caserta, dall’Università degli Studi della Campania “Luigi Vanvitelli” – Dipartimento di Lettere e Beni Culturali, dal Ministero della Cultura, dalla Fondazione Real Sito di Carditello, da COSME B.C. – Centro Osservatorio sul Mezzogiorno d’Europa/Beni Culturali, dal Centro di Formazione ASFor-EuroLearning Caserta, dai Cavalieri della Tavola Campana, dal Club per l’Unesco di Caserta, dalla Società di Consulenza Strategica Economica e Finanziaria NOMISMA S.p.A e dal Comune di Caserta. I Saluti saranno a cura del Prof. Francesco d’Ippolito, Direttore del Dipartimento di Scienze Politiche, del Prof. Giulio Sodano, Direttore del Dipartimento di Lettere e Beni Culturali, di Carlo Marino, Sindaco di Caserta, e di Antonio Salerno, Direttore del Museo Archeologico dell’Antica Calatia.

A seguire ci sarà la presentazione dei volumi di Angelo De Falco, La costruzione dello Stato moderno borbonico; la sperimentazione sui Siti Reali napoletani, e di Ippolito Santangelo Spoto, La comunità di San Leucio attraverso i bilanci familiari: Le Tisseur de San Leucio, a cura di Lidia Falcone. Introduce il Prof. Giuseppe Cirillo, Professore di Storia Moderna, Università degli Studi della Campania “Luigi Vanvitelli”. Ci saranno poi gli interventi dei professori Antonio Tisci, Gian Maria Piccinelli e Jolanda Capriglione, dell’ateneo vanvitelliano, e del Dirigente Scolastico Antonio Puca.  

About author

Maria Beatrice Crisci
Maria Beatrice Crisci 9740 posts

Mi occupo di comunicazione, uffici stampa e pubbliche relazioni, in particolare per i rapporti con le testate giornalistiche (carta stampata, tv, radio e web).Sono giornalista professionista, responsabile della comunicazione per l'Ordine dei Commercialisti e l'Ordine dei Medici di Caserta. Collaboratrice de Il Mattino. Ho seguito come addetto stampa numerose manifestazioni e rassegne di livello nazionale e territoriale. Inoltre, mi piace sottolineare la mia esperienza, più che ventennale, nel mondo dell'informazione televisiva, come responsabile della redazione giornalistica di TelePrima, speaker e autrice di diversi programmi. Grazie al lavoro televisivo ho acquisito anche esperienza nelle tecniche di ripresa e di montaggio video, che mi hanno permesso di realizzare servizi, videoclip e spot pubblicitari visibili sulla mia pagina youtube. Come art promoter seguo alcune gallerie d'arte e collaboro con alcuni istituti scolastici in qualità di esperta esterna per i Laboratori di giornalismo. Nel 2009 ho vinto il premio giornalistico Città di Salerno.

You might also like

Attualità

Riti della Settimana Santa, cosa cambia in tempo di pandemia

Luigi Fusco – Riti di Pasqua in forma ridotta, quest’anno, a causa del perdurare dell’emergenza covid. Pertanto, oltre le solenni messe non ci saranno processioni e Via Crucis a caratterizzare

Primo piano

Favino a Caserta, la scelta di tre vini da Mr. Wine poi a teatro

Maria Beatrice Crisci – L’attore Pierfrancesco Favino a Caserta. L’occasione lo spettacolo «Perfetti sconosciuti» di Paolo Genovese con anteprima nella città della Reggia e che vede tra gli attori la

Primo piano

Puglianello, il ritorno di Angelo Casciello. Grande mostra a Casa Marchitto

(Enzo Battarra) –  Torna Angelo Casciello a Puglianello, il piccolo centro sannita capace di mostrare una straordinaria attenzione per l’arte contemporanea, torna dove ha già realizzato nel 1999 una grande