Webinar sulle migrazioni, nasce un patto tra Diocesi e Ateneo

Webinar sulle migrazioni, nasce un patto tra Diocesi e Ateneo

Claudio Sacco

– Parte da Caserta la prima tappa del ciclo di web seminari sul tema del fenomeno migratorio. L’iniziativa vedrà fianco a fianco la Diocesi di Caserta e il Dipartimento di Scienze Politiche “Jean Monnet” dell’Università degli Studi in Campania “L. Vanvitelli”. I seminari si potranno seguire sulla pagine Dossier immigrazione Regione Campania. Appuntamento domani 9 aprile alle 10,30.

Da quasi trent’anni Caritas Italiana e Fondazione Migrantes (organismi della Conferenza Episcopale Italiana) presentano annualmente un rapporto/dossier sul tema delle migrazioni in Italia. L’elaborato, considerato uno dei più autorevoli per il suo contributo statistico e argomenti trattati, viene generalmente presentato sui vari territori all’interno di convegni centrati sul tema.

In vari territori della Campania, ormai da anni, vige una buona esperienza di collaborazione tra le Caritas e le Migrantes Diocesane e i locali dipartimenti universitari, che ha portato già alla presentazione di precedenti dossier e all’organizzazione di convegni sul tema del fenomeno migratorio, dello sfruttamento lavorativo della manodopera straniera, dei diritti e molto altro. Tuttavia, quest’anno il coordinamento regionale di Caritas e Migrantes ha deciso di proporre qualcosa di più ambizioso, e di provare quindi ad allestire un ciclo di conferenze coordinato, coinvolgendo i maggiori atenei presenti su tutta la regione. Questo rafforzerebbe i già ottimi rapporti coi dipartimenti universitari, evidenzierebbe la natura regionale dell’iniziativa, e infine verrebbe incontro alle necessità degli studenti che sono costretti alla frequentazione da casa, secondo le normative legislative in materia di prevenzione Covid-19. In questa prima sessione, moderata dal giornalista e senatore Sandro Ruotolo verrà presentato da Caritas Italiana proprio il XXIX RAPPORTO IMMIGRAZIONE CARITAS/MIGRANTES, e si lancerà il programma di tutti gli altri web-seminar, che vedranno in collaborazione tutte le Diocesi Campane e tutti gli Atenei della regione. Prossime tappe: Benevento il 16 aprile alle 10,30. Avellino il 23 aprile alle 10,30. Il 30 aprile alle 10, 30 a Napoli. Ultima tappa a Salerno il 7 maggio.

About author

Maria Beatrice Crisci
Maria Beatrice Crisci 7292 posts

Mi occupo di comunicazione, uffici stampa e pubbliche relazioni, in particolare per i rapporti con le testate giornalistiche (carta stampata, tv, radio e web).Sono giornalista professionista, responsabile della comunicazione per l'Ordine dei Commercialisti e l'Ordine dei Medici di Caserta. Collaboratrice de Il Mattino. Ho seguito come addetto stampa numerose manifestazioni e rassegne di livello nazionale e territoriale. Inoltre, mi piace sottolineare la mia esperienza, più che ventennale, nel mondo dell'informazione televisiva, come responsabile della redazione giornalistica di TelePrima, speaker e autrice di diversi programmi. Grazie al lavoro televisivo ho acquisito anche esperienza nelle tecniche di ripresa e di montaggio video, che mi hanno permesso di realizzare servizi, videoclip e spot pubblicitari visibili sulla mia pagina youtube. Come art promoter seguo alcune gallerie d'arte e collaboro con alcuni istituti scolastici in qualità di esperta esterna per i Laboratori di giornalismo. Nel 2009 ho vinto il premio giornalistico Città di Salerno.

You might also like

Cultura 0 Comments

Poeta a muro, Eugenio Giliberti omaggia Leopardi con la luce

Luigi Fusco – L’artista Eugenio Giliberti, in occasione dell’anniversario della morte di Giacomo Leopardi, avvenuta il 14 giugno del 1837, proietterà sulla facciata del Palazzo di vico del Pero a

Attualità 0 Comments

Nuove frontiere di accoglienza. L’Ande ne parla al Manzoni

Pietro Battarra – Al Liceo Manzoni di Caserta si parlerà, mercoledì 2 maggio a partire dalle 10, di minori stranieri non accompagnati, tra emergenza educativa e le nuove frontiere di

Salute 0 Comments

Lezioni online, Croce Rossa e Giordani insieme contro il Covid

Pietro Battarra – «Il progetto pilota della Croce Rossa, rivolto alle diciassette classi quinte del Giordani, ha avuto inizio con un primo evento formativo il 4 dicembre scorso e successivamente

0 Comments

No Comments Yet!

You can be first to comment this post!

Leave a Reply