Ateneo Vanvitelli. Storici e filologi, l’omaggio a Gigante

Ateneo Vanvitelli. Storici e filologi, l’omaggio a Gigante

Luigi Fusco

-Si inaugura online martedì 23 novembre, a partire dalle 9.30, il ciclo “Storici e filologi: i maestri” con il primo incontro dedicato al compianto grecista, filologo e papirologo Marcello Gigante, professore di lungo corso presso la Facoltà di Lettere Classiche dell’Università Federico II di Napoli e autore di numerosi saggi e volumi incentrati sullo studio della letteratura greca. L’evento è organizzato dal Network Cantiere Storico Filologico ed è promosso dal Dipartimento di Lettere e Beni Culturali dell’Università della Campania “Luigi Vanvitelli” e da Parresia-Piattaforma Digitale Per Le Scienze Umane e Sociali.

All’incontro interverranno Maria Luisa Chirico, già professoressa di Filologia Classica e Direttrice presso il Dilbec, Gianluca Del Mastro, professore associato di Papirologia della Facoltà di Lettere dell’Ateneo “Vanvitelli”, e Mauro Tulli, docente ordinario di Lingua e Letteratura Classica presso l’Università di Pisa. Modererà Cristina Pepe, ricercatrice in Filologia Classica presso il Dilbec.

Per accedere alla sala zoom e partecipare basterà cliccare sul seguente link: https://us02web.zoom.us/j/88323438803 o sarà possibile seguire la diretta Facebook alla pagina https://www.facebook.com/Parresia2021.

About author

Luigi Fusco
Luigi Fusco 1076 posts

Luigi Fusco - Docente di italiano e storia presso gli Istituti Superiori di Secondo Grado, già storico e critico d’arte e guida turistica regione Campania. Giornalista pubblicista e autore di diversi volumi, saggi ed articoli dedicati ai beni culturali, alla storia del territorio campano e alle arti contemporanee. Affascinato dal bello e dal singolare estetico, poiché è dal particolare che si comprende la grandezza di un’opera d’arte.

You might also like

Primo piano

Festival della Vita, la serata di gala con il cardinale Sepe

Maria Beatrice Crisci – Il cardinale Crescenzio Sepe, metropolita emerito di Napoli, ospite d’onore alla Serata di Gala per la Vita all’Hotel Europa Art Caserta. A Sepe il premio “Un

Food

Taburno Experience a Cautano, è festa per la patata interrata

Maria Beatrice Crisci – Si chiama “Taburno Experience” ed è la festa della patata interrata e dell’antico rito di conservazione con i produttori delle Comunità del Cibo Slow Food, cookingshow con

Spettacolo

Pucciartista a Caserta, stagione teatrale fuori dal Comunale

Enzo Battarra – «Pucciartista non è un’alternativa alla stagione teatrale del Comunale di Caserta che quest’anno non si è fatta, ma coincidenza ha voluto che ci fossimo noi a organizzare