Biblioteca Bene Comune, il libro di Christian De Iuliis in piazza Gramsci

Biblioteca Bene Comune, il libro di Christian De Iuliis in piazza Gramsci

Pietro Battarra

-«L’Architemario in quarantena. Prigionia oziosa di un architetto». E’ questo il titolo del libro di Christian De Iuliis che sarà presentato domani alle 19 in piazza Gramsci a Caserta. L’iniziativa costituisce il quarto evento del cartellone estivo di Biblioteca Bene Comune, il progetto è sostenuto da Fondazione con il Sud e dal Centro per il Libro e la Lettura e prevede due anni di attività all’interno e all’esterno della Biblioteca comunale Ruggiero di via Laviano.

Domani con l’autore ci sarà anche un altro architetto, Giancarlo Covino. Con le sue illustrazioni coglierà alcuni momenti della serata. La presentazione è organizzata da AmàteLab, l’associazione casertana che si rivolge principalmente ad architetti, designer e professionisti del settore creativo, con sede a Spazio X, dove gestisce un’area coworking aperta al pubblico. “L’incontro – sottolinea Alessia Guardascione per AmàteLab – per noi rappresenta un momento importante. E’ un segnale di ripartenza, in tanti modi diversi. Torniamo a parlare di architettura, ma con tanta ironia e siamo sicuri tante risate, anche per chi architetto non lo è (come me, del resto).

About author

Pietro Battarra
Pietro Battarra 145 posts

Pietro Battarra. Pubblicista. Laurea triennale in Scienze delle Comunicazioni Università Suor Orsola Benincasa Napoli. Iscritto al Master in Marketing e Digital Innovation per l'arte e la cultura, Università Guglielmo Marconi. Si interessa in particolare di cultura e fenomeni sociali. La sua passione sono la moda e il fitness. Ha iniziato giovanissimo a sfilare per marchi come Dolce&Gabbana, Trussardi, Hogan, Roberto Cavalli, Alcott, MSGM, Minimal ed è stato protagonista di shooting fotografici e cataloghi per importanti campagne pubblicitarie. Dall’esperienza a New York a quella in Cina, passando per la Turchia, la Spagna e Singapore nei suoi progetti c’è quello di occuparsi di marketing e comunicazione.

You might also like

Attualità

Unioni civili, a Caserta il primo sì il 26 settembre

La Giunta Comunale, su proposta dell’assessore ai Servizi Demografici Rita Martone, ha approvato la delibera con la quale è stato dato l’ok alla regolamentazione delle unioni civili, in applicazione del Decreto

Cultura

“Arcomic” a Caserta, ovvero l’architettura vissuta con ironia

Pietro Battarra, immagini di Giancarlo Covino – Due architetti. Due autori. Due ironie che si incontrano. Questo sarà “Arcomic”, l’appuntamento organizzato da AmàteLab per oggi venerdì alle 19 allo Spazio X in

Stile

Le sorelle Uncinetto, i lavori di Donatella e Daniela Giaquinto

Roberta Greco – Da quando è scoppiata l’epidemia da Covid-19 molti si sono scoperti artisti, artigiani e chef, nelle loro case, e hanno messo in campo la loro creatività per