Capua, pronti alla conclusione del Quindicinario di preghiera

Capua, pronti alla conclusione del Quindicinario di preghiera

Luigi Fusco

– Prosegue il Quindicinario di preghiera in preparazione della prima domenica di ottobre presso la Chiesa di San Domenico a Capua. L’itinerario, iniziato lo scorso 18 settembre, sti sta svolgendo attraverso la quotidiana recita del Santo Rosario e le espressioni di devozione dei fedeli che, anche quest’anno, stanno manifestando più che mai il loro desiderio di partecipare a quest’appuntamento, antico ed emozionante allo stesso tempo, le cui tradizioni e sentimenti di pietà popolare vengono, puntualmente, sostenute e rinnovate dall’Arciconfraternita del Rosario.

“Già nella giornata di apertura del Quindicinario il clima vissuto è stato particolarmente intenso e cario di gioia per l’ingresso di due nuovi confratelli che hanno coronato la loro aspirazione nel diventare membri di quest’antico e ancor vivo Sodalizio” – ha dichiarato il Priore dell’Arciconfraternita del Rosario Gianpaolo Palmieri.

Sabato 25 settembre si è celebrato un altro importante evento sacro. Alla recita del Santo Rosario hanno partecipato le rappresentanze delle altre storiche confraternite mariane di Capua, che si sono ritrovate “Insieme nella Preghiera” nell’intento comune di costruire una vera, sincera e duratura fratellanza, ma anche per attendere e promuovere, in modo corale, le finalità e gli scopi istitutivi delle stesse Confraternite. L’itinerario di preghiera terminerà con altri significativi appuntamenti.

Sabato 2 ottobre, a sancire la conclusione del Quindicinario ci sarà nella Chiesa di San Domenico, a partire dalle 18.30, la recita del Santo Rosario e a seguire la Celebrazione Eucaristica presieduta dall’Arcivescovo di Capua Sua Eccellenza Reverendissima Monsignor Salvatore Visco. Domenica 3 ottobre, sempre a San Domenico, alle 9.15 inizierà la recita del Rosario per proseguire dopo con la Messa delle 11.00 e l’invocazione comune, alle 12.00, della Supplica alla Beata Vergine del Rosario di Pompei, momento tanto atteso da tutti i fedeli capuani. Giovedì 7 ottobre, infine, ci sarà, sempre alle 18.30, il Rosario, e, alle 19.00, la Santa Messa in onore della ricorrenza della Memoria Liturgica della Beata Vergine del Rosario di Pompei.

About author

Luigi Fusco
Luigi Fusco 1044 posts

Luigi Fusco - Docente di italiano e storia presso gli Istituti Superiori di Secondo Grado, già storico e critico d’arte e guida turistica regione Campania. Giornalista pubblicista e autore di diversi volumi, saggi ed articoli dedicati ai beni culturali, alla storia del territorio campano e alle arti contemporanee. Affascinato dal bello e dal singolare estetico, poiché è dal particolare che si comprende la grandezza di un’opera d’arte.

You might also like

Primo piano

Terremoto quarant’anni dopo, oggi più che mai “Fate presto”

Maria Beatrice Crisci “Fate presto”. Quel titolo del quotidiano “Il Mattino” all’indomani del terremoto in Irpinia del 1980 suona ancora, quarant’anni dopo, come un monito e riecheggia nelle sale della Reggia

Attualità

Caserta verso il ballottaggio. Marino in visita al mercato di via Ruta

Stamani il candidato sindaco di Caserta per la coalizione di centrosinistra, Carlo Marino, si è recato al mercato di via Ruta, dove ha avuto modo di confrontarsi con i numerosi

Spettacolo

La Rossa. La Omniartecaserta rende omaggio a Milva

Maria Beatrice Crisci -«La Rossa. Omaggio a Milva» di Gianmarco Cesario. È l’iniziativa organizzata da OmniarteCaserta in collaborazione con Il Teatro Cerca Casa. Appuntamento domani sabato 18 alle ore 19