#ComeMaiPrima, la CocaCola è al fianco dei ristoratori

#ComeMaiPrima, la CocaCola è al fianco dei ristoratori

Coca-Cola lancia la campagna comunicativa “ComeMaiPrima” per sostenere la fase di ripresa, dopo l’emergenza COVID-19, ed affrontare ogni cosa “come mai prima”. Accanto al Manifesto, la campagna pone un’attenzione specifica al mondo della ristorazione che sta ripartendo tra molte difficoltà, celebrando e supportando i bar e i ristoranti, invitando a riapprezzarli come mai prima in questa nuova normalità. In Campania, inoltre, regione a cuore per Coca-Cola vista la presenza dello stabilimento di Marcianise, saranno messi a disposizione diversi strumenti per avere maggiore visibilità e ottenere più traffico nei punti vendita.

Grazie alla piattaforma “ADCreator” sarà infatti possibile creare in modo semplice una comunicazione pubblicitaria a cui Coca-Cola darà visibilità digital, proprio nelle vicinanze del punto vendita. Inoltre verranno forniti materiali per agevolare il rispetto delle normative in merito al distanziamento sociale.  

La campagna #ComaMaiPrima rappresenta solo l’ultima delle iniziative messe in campo da Coca-Cola per il settore dell’Horeca durante l’emergenza da COVID-19.     
Nei mesi di chiusura forzata, infatti, l’azienda ha reinvestito più di 1.3 milioni di euro in tutta Italia per supportare il mondo del Fuori Casa attraverso politiche commerciali, fiscali e di comunicazione dedicate, mirate a fornire il miglior supporto possibile ad un settore strategico per l’economia nazionale. In Italia, Coca-Cola ha donato oltre 1.4 milioni di euro a Croce Rossa Italiana, che ancora oggi fornisce un sostegno fondamentale per debellare l’epidemia. Inoltre, sono state effettuate ulteriori donazioni ad ospedali sul territorio, a cui sono stati offerti più di 1 milione di prodotti per medici e operatori sanitari e dispositivi di sicurezza individuale.   

Comunicato stampa

About author

Maria Beatrice Crisci
Maria Beatrice Crisci 9694 posts

Mi occupo di comunicazione, uffici stampa e pubbliche relazioni, in particolare per i rapporti con le testate giornalistiche (carta stampata, tv, radio e web).Sono giornalista professionista, responsabile della comunicazione per l'Ordine dei Commercialisti e l'Ordine dei Medici di Caserta. Collaboratrice de Il Mattino. Ho seguito come addetto stampa numerose manifestazioni e rassegne di livello nazionale e territoriale. Inoltre, mi piace sottolineare la mia esperienza, più che ventennale, nel mondo dell'informazione televisiva, come responsabile della redazione giornalistica di TelePrima, speaker e autrice di diversi programmi. Grazie al lavoro televisivo ho acquisito anche esperienza nelle tecniche di ripresa e di montaggio video, che mi hanno permesso di realizzare servizi, videoclip e spot pubblicitari visibili sulla mia pagina youtube. Come art promoter seguo alcune gallerie d'arte e collaboro con alcuni istituti scolastici in qualità di esperta esterna per i Laboratori di giornalismo. Nel 2009 ho vinto il premio giornalistico Città di Salerno.

You might also like

Primo piano

Ristoranti e bar, è Nicola Ferraro il neopresidente della FIEPET

Maria Beatrice Crisci – Nicola Ferraro, patron del brand Tre Farine, è il nuovo presidente provinciale della FIEPET, la Federazione Italiana Esercenti Pubblici e Turistici. È questa l’associazione di categoria che

Comunicati

Reggia. Fontana della Margherita, il restauro è concluso

Conclusi i lavori di restauro della Fontana Margherita. L’ ingresso alla via d’acqua del Museo verde della Reggia di Caserta è stato restaurato, per la componente vegetale, grazie alla sponsorizzazione

Cultura

La sedia, Maria Giovanna Petrillo traduce il libro di Toussaint

Pietro Battarra -In libreria da qualche giorno La sedia, l’ultima opera “pararomanzesca” di Jean-Philippe Toussaint tradotta da Maria Giovanna Petrillo, che ne cura anche le note critiche e la postfazione,