DermoDay all’ospedale di Caserta. Che apertura straordinaria!

DermoDay all’ospedale di Caserta. Che apertura straordinaria!

Maria Beatrice Crisci

dermatologia– Era stato annunciato sui canali istituzionali dell’Azienda, sulla carta stampata e sui social media. Ed è avvenuto con grande clamore. L’Open Day della Dermatologia casertana dell’ospedale “Sant’Anna e San Sebastiano” ha avuto un successo straripante. Lo aveva intuito il direttore generale Mario Nicola Vittorio Ferrante che ha dato il via libera all’iniziativa. Va ricordata la data: 16 giugno.

L’orario previsto era dalle 9 alle 13, ma i solerti medici del reparto, capitanati da Luigi Boccia, non si sono fatti cogliere di sorpresa, quando il primo paziente è giungo alla struttura alle ore 7.07, praticamente all’alba. E da quel momento si è iniziato a visitare senza mai interrompersi, lavorando contemporaneamente su quattro studi. A Boccia si sono affiancati infatti Enzo Battarra, Massimo Nacca e Gelsomina Ronza. Sempre con la collaborazione di tutto il personale in servizio presso l’Unità operativa, cui si sono aggiunti altri volontari. E fondamentale è stata anche la collaborazione dei Rotary Club Caserta Reggia e Luigi Vanvitelli.

In un primo momento si è fissato di porre un limite a 90 visite gratuite, poi 100, 110, 120, 130. Poi le “porte aperte” si sono dovute chiudere per sfinimento dei medici, arrivati ad aver praticato ognuno più di trenta visite, molte accompagnate dalle osservazioni dermatologiche in epiluminescenza con i dermatoscopi in dotazione agli specialisti. Un record per una singola mattinata!

A tutti i pazienti è stato consegnato lo spillino con il Rinoceronte disegnato dal grafico Alberto Grant, a ricordo della giornata dermatologica. Tutta l’organizzazione è stata coordinata dall’agenzia Cmw Lab, con il supporto delle aziende sponsor BioNike, Isdin, Biogena, Aderma, Cv Medical e Sanofi.

L’idea è di dare il bis a breve…

About author

Maria Beatrice Crisci
Maria Beatrice Crisci 9739 posts

Mi occupo di comunicazione, uffici stampa e pubbliche relazioni, in particolare per i rapporti con le testate giornalistiche (carta stampata, tv, radio e web).Sono giornalista professionista, responsabile della comunicazione per l'Ordine dei Commercialisti e l'Ordine dei Medici di Caserta. Collaboratrice de Il Mattino. Ho seguito come addetto stampa numerose manifestazioni e rassegne di livello nazionale e territoriale. Inoltre, mi piace sottolineare la mia esperienza, più che ventennale, nel mondo dell'informazione televisiva, come responsabile della redazione giornalistica di TelePrima, speaker e autrice di diversi programmi. Grazie al lavoro televisivo ho acquisito anche esperienza nelle tecniche di ripresa e di montaggio video, che mi hanno permesso di realizzare servizi, videoclip e spot pubblicitari visibili sulla mia pagina youtube. Come art promoter seguo alcune gallerie d'arte e collaboro con alcuni istituti scolastici in qualità di esperta esterna per i Laboratori di giornalismo. Nel 2009 ho vinto il premio giornalistico Città di Salerno.

You might also like

Attualità

Vigilia a tavola, baccalà e capitone: accoppiata vincente

Marcellino Monda* – Ci apprestiamo a preparare il cenone della vigilia di Natale ed il pensiero già ci fa pregustare le soddisfazioni del palato, anche se fa capolino la preoccupazione

Primo piano

Luigi De Filippo ospite de Il Salotto a Teatro

Luigi De Filippo al Teatro Comunale di Caserta con “il Berretto a sonagli”. L’intervista di Enzo Battarra

Primo piano

I volti di Christian Leperino, l’arte nella Cripta di San Gennaro

Luigi Fusco -Il sacro che apre le porte al contemporaneo. Per la prima volta nella Cripta di San Gennaro del Duomo di Napoli verrà allestita l’installazione di Christian Leperino “Dodici