Diwali. La festa delle luci a Capua, lanterne sul fiume Volturno

Diwali. La festa delle luci a Capua, lanterne sul fiume Volturno

Luigi Fusco

-La Festa delle Luci arriva anche a Capua. In occasione del Diwali – Festival of Light, tra le celebrazioni indiane più importanti che simboleggia la vittoria del bene sul male, al di sotto delle Torri di Federico II lunedì 24 settembre, a partire dalle 18.15, verranno accese alcune lanterne sul fiume Volturno. A seguire ci sarà una sessione di yoga integrale. L’iniziativa è organizzata dal centro olistico capuano Vis Regeneratrix Naturae in collaborazione con la Pro Loco e Volturnia Kayak.

In tutta l’India tale ricorrenza è particolarmente sentita e ad essa è associata la leggenda del ritorno nella città di Ayodohya del re Rāma, eroe dell’epica del Rāmāyama considerato dagli induisti come avatara di Visnù. Dopo aver vissuto quattordici anni in esilio nella foresta, Rāma venne accolto dal popolo festante che in suo onore decise di accendere file di lampade. Il Diwali si protrae per tutta l’India per ben cinque giorni nel mese di ashwayuja che ricade tra ottobre e novembre. Per gli induisti e i gianisti, i seguaci di Vardhamāna divinità della religione brahmanica e vedica, rappresenta anche il momento per rinsaldare i rapporti con i familiari e gli amici, oltre ad essere un appuntamento di grande valenza che consente di celebrare la vita in tutte le sue forme.

About author

Luigi Fusco
Luigi Fusco 1049 posts

Luigi Fusco - Docente di italiano e storia presso gli Istituti Superiori di Secondo Grado, già storico e critico d’arte e guida turistica regione Campania. Giornalista pubblicista e autore di diversi volumi, saggi ed articoli dedicati ai beni culturali, alla storia del territorio campano e alle arti contemporanee. Affascinato dal bello e dal singolare estetico, poiché è dal particolare che si comprende la grandezza di un’opera d’arte.

You might also like

Food

Degustarte, show cooking a San Martino Valle Caudina

(Redazione) – San Martino Valle Caudina ha avuto il merito, tra la fine degli anni ’90 e i primi del 2000, di tenere alta l’attenzione sull’arte contemporanea, istituendo una Galleria civica

Cultura

A Libri in Redazione il nuovo volume di Lello Marangio

Claudio Sacco -«Una risata sconfigge ogni male, e Marangio, da grande umorista, è uno dei migliori medici in circolazione». Parole di Francesco Paolantoni che, in tempi coronavirus, così commenta l’uscita

Attualità

Progetto Ri-party-amo, a Castel Volturno con il Jova beach

Alessandra D’alessandro -Ri-party-amo è il titolo della grande iniziativa ambientale per pulire e recuperare venti milioni di metri quadri di spiagge, laghi, fiumi e fondali in tutta Italia. Nato dalla