Giffoni, creatività e imprenditoria. Torna Next Generation

Giffoni, creatività e imprenditoria. Torna Next Generation

Pietro Battarra

– A Giffoni Valle Piana torna per la sua sesta edizione Next Generation. L’appuntamento è dal 18 al 29 agosto. La rassegna realizzata da Giffoni Innovation Hub, creative agency ispirata e promossa da Giffoni Opportunity.

Due settimane, in questa prima fase della 50a edizione del Festival, per un programma che si dividerà tra tavole rotonde, laboratori, workshop. Sarà caratterizzata dal lavoro del DreamTeam, 15 ragazzi under30, protagonisti di una serie di sfide all’ultima innovazione. Il programma, inoltre, prevede una serie di Innovation Talks nell’ambito delle Masterclass Impact. Momenti di confronto e crescita tenuti da leader di industria, istituzioni e dell’ecosistema dell’innovazione italiana, dedicati a 80 giovani campani tra i 18 e i 26 anni. Obiettivo di tutto ciò una formazione “non formale” a 360° su temi che vanno dalla responsabilità sociale di impresa alla sostenibilità fino alla biodiversità al digitale e all’uso consapevole dei Big Data.

About author

Pietro Battarra
Pietro Battarra 83 posts

Pietro Battarra, giornalista pubblicista. Iscritto a Scienze delle Comunicazioni Università Suor Orsola Benincasa Napoli, si interessa in particolare di cultura e fenomeni sociali. La sua passione sono la moda e il fitness. Ha iniziato giovanissimo a sfilare per marchi come Dolce&Gabbana, Trussardi, Hogan, Roberto Cavalli, Alcott, MSGM, Minimal ed è stato protagonista di shooting fotografici e cataloghi per importanti campagne pubblicitarie. Dall’esperienza a New York a quella in Cina, nei suoi progetti c’è quello di occuparsi di marketing e comunicazione.

You might also like

Attualità

24 giugno, la festività di San Giovanni nella notte più magica

Augusto Ferraiuolo* – È bene ricordare fin da subito che la festività di  San Giovanni cade in prossimità del solstizio d’estate in quell’ottica sincretica che non può non caratterizzare le variazioni dei

Primo piano

Dodici mesi in un giorno, carnevale popolare in Terra di Lavoro

Augusto Ferraiuolo – La Canzone dei Dodici Mesi è uno dei più diffusi esempi di teatro popolare connesso al Carnevale. Nel Casertano, a San Marco Evangelista, a Castel Morrone, a

Attualità

C’è OpenCoesione nel Casertano, protagonista è Agrorinasce

Pietro Battarra – Coinvolge le scuole del territorio il progetto che Agrorinasce sta portando avanti e che vede affrontare diverse tematiche. Dalle politiche di coesione sociale ai finanziamenti europei, ai

0 Comments

No Comments Yet!

You can be first to comment this post!

Leave a Reply