Istituto Giordani di Caserta, Open Day e Lab diventano virtual

Istituto Giordani di Caserta, Open Day e Lab diventano virtual

La dirigente scolastica dell’ITI-LS Giordani Antonella Serpico apre le porte del suo istituto agli studenti delle classi terze delle scuole secondarie di primo grado in versione esclusivamente online. In effetti nei mesi di dicembre e gennaio si svolgeranno, presso il Giordani sulla piattaforma Microsoft365 in uso presso l’istituto, ben quattro Virtual Open Day. Le date previste sono: 12 dicembre dalle ore 15 alle ore 18, 13 dicembre dalle ore 09 alle ore 12:00, 16 gennaio dalle ore 15 alle ore 18, 17 gennaio dalle ore 09 alle ore 12:00. Durante i Virtual Open Day i genitori potranno visitare l’istituto grazie a un Tour Virtuale realizzato dai docenti della scuola; inoltre potranno interagire con i docenti stessi per conoscere in dettaglio l’offerta formativa dell’istituto. Le iniziative della dottoressa Antonella Serpico non terminano con gli Open Day virtuali perché presso la scuola, sempre in modalità online, sono stati attivati anche i Virtual Open Lab, ovvero laboratori virtuali cui potranno prender parte gli studenti delle scuole secondarie di primo grado, per conoscere in dettaglio le molteplici attività laboratoriali che l’istituto offre ai propri studenti. La partecipazione ai due eventi, Virtual Open Day e Virtual Open Lab, prevede la prenotazione mediante apposito link che sarà disponibile sul sito istituzionale del Giordani: www.giordanicaserta.edu.it.

About author

Maria Beatrice Crisci
Maria Beatrice Crisci 6368 posts

Mi occupo di comunicazione, uffici stampa e pubbliche relazioni, in particolare per i rapporti con le testate giornalistiche (carta stampata, tv, radio e web).Sono giornalista professionista, responsabile della comunicazione per l'Ordine dei Commercialisti e l'Ordine dei Medici di Caserta. Collaboratrice de Il Mattino. Ho seguito come addetto stampa numerose manifestazioni e rassegne di livello nazionale e territoriale. Inoltre, mi piace sottolineare la mia esperienza, più che ventennale, nel mondo dell'informazione televisiva, come responsabile della redazione giornalistica di TelePrima, speaker e autrice di diversi programmi. Grazie al lavoro televisivo ho acquisito anche esperienza nelle tecniche di ripresa e di montaggio video, che mi hanno permesso di realizzare servizi, videoclip e spot pubblicitari visibili sulla mia pagina youtube. Come art promoter seguo alcune gallerie d'arte e collaboro con alcuni istituti scolastici in qualità di esperta esterna per i Laboratori di giornalismo. Nel 2009 ho vinto il premio giornalistico Città di Salerno.

You might also like

Arte

Terre Blu. Il fotografo napoletano Fabio Donato a Caserta

Maria Beatrice Crisci -Il fotografo napoletano Fabio Donato torna a Caserta dopo cinquanta anni dalla prima esposizione fotografica nella città della Reggia. La galleria era il mitico Studio Oggetto di

Cultura

Cesaro: Impegno del Governo per non dimenticare il sacrificio di Siani

“Giancarlo Siani non nasce eroe, lo diventa facendo il “giornalista-giornalista”, come amava ripetere lui stesso, e non il “giornalista-impiegato”. Una visione della sua professione, lui che quando venne ucciso giornalista

Primo piano

FaiMarathon 2017 ad Aversa, gli Archi mentali alla Maddalena

Maria Beatrice Crisci – Il porticato dello storico Ospedale Psichiatrico Santa Maria Maddalena di Aversa trasformato in galleria aperta d’arte contemporanea per l’ intera giornata di ieri domenica 15 ottobre.

0 Comments

No Comments Yet!

You can be first to comment this post!

Leave a Reply