Le Matres di Capua alla Rai, in onda il Museo Campano al Tg2

Le Matres di Capua alla Rai, in onda il Museo Campano al Tg2

Tiziana Barrella

– C’è entusiasmo intorno al Museo Provinciale Campano di Capua dopo l’esordio in tv al termine del Tg2 delle 20.30 di martedì 23 agosto. Protagonista assoluto della rubrica “Alla Scoperta dei Musei d’Italia”, l’istituto culturale capuano, fondato nel 1870, è stato magistralmente presentato dal giornalista della Rai Adriano Monti Buzzetti. In poco più di due minuti è stata illustrata la storia del museo e delle sue raccolte, le opere più importanti delle sezioni archeologiche dedicate all’Altera Roma, l’odierna Santa Maria Capua Vetere, e ai preziosi reperti del Santuario di Diana Tifatina, sui cui resti è poi sorta la basilica benedettina di Sant’Angelo in Formis. Grande attenzione è stata inoltre data alla collezione delle Matres Matutae, il cui culto e soprattutto la produzione delle sculture votive sono state ampiamente descritti dal direttore del Museo Campano Gianni Solino e da Luigi Fusco, docente di lettere presso l’Itis Falco di Capua e guida turistica abilitata della Regione Campania.
Il video della puntata è stato poi condiviso sui social network da centinaia di capuani raggiungendo migliaia di visualizzazioni nel giro di pochi minuti. Non è mancato, infine, l’intervento del primo cittadino di Capua, Adolfo Villani, tra i primi a pubblicare sulla propria pagina di Facebook l’intero servizio, scrivendo, infine, con orgoglio un breve ma efficace post dedicato: “Tg2 Musei d’Italia parla del nostro Museo Campano”. 

About author

Tiziana Barrella
Tiziana Barrella 43 posts

Avvocato del Foro di Santa Maria Capua Vetere. Responsabile Scientifico dell’Osservatorio Giuridico Italiano. Segue numerose attività formative per alcune Università italiane. Svolge docenza e formazione per enti pubblici, privati e università. Profiler e studiosa di criminologia e psicologia comportamentale, nonché specializzata già da anni, nello studio della comunicazione non verbale e del linguaggio del corpo, con una particolare attenzione rivolta al significato in chiave criminologica delle azioni eterolesive ed autolesive, necessarie per la redazione di un profiling.

You might also like

Attualità 0 Comments

Sanità privata, Cristiani (Cisl) in difesa dei posti di lavoro

Dopo la massiccia mobilitazione generale degli operatori della sanità privata, tenutasi ieri a Napoli, il presidente della Regione Campania Vincenzo De Luca ha incontrato a Palazzo Santa Lucia i rappresentanti

Economia 0 Comments

Confindustria. Bo presidente assemblea Piccola Industria

L’Assemblea della Piccola Industria si è riunita ieri nel pomeriggio per eleggere i componenti del Comitato in carica per il prossimo triennio: Carmine Belardo, Giovanni Bo, Gaetano Capasso, Angela Casale,

Primo piano 0 Comments

ExtraMann, campagna di promozione del museo archeologico

Luigi Fusco -Partirà il 1° agosto prossimo la nuova campagna di promozione del circuito Extramann che, nell’ambito del progetto universitario “Obvia – Out of Boundaries Viral Art Dissemination, riguarda la

0 Comments

No Comments Yet!

You can be first to comment this post!

Leave a Reply